Argomenti

A proposito dei dipartimenti di “eccellenza” e di quelli “disabili”
Argomenti

A proposito dei dipartimenti di “eccellenza” e di quelli “disabili”

La questione dei “dipartimenti di eccellenza” non è tecnica, ma politica. E’ stata una scelta del Parlamento? Certo, ma è avvenuta solo votando la fiducia ad una Legge di Stabilità a cavallo fra due esecutivi, nella quale sono state inserite disposizioni ben preparate in sede tecnica (chissà da chi), non discusse nel […]

Dalla formazione all’innovazione
Argomenti / innovazione

Dalla formazione all’innovazione

Martedì 11 luglio 2017 si è svolto nella Sala Tatarella della Camera dei deputati il convegno “Dalla formazione all’innovazione” promosso dal Movimento 5 Stelle e organizzato dai deputati Francesco D’Uva, che ha moderato l’incontro, e Gianluca Vacca, che ha discusso le conclusioni.  Le domande chiave attorno alle quali hanno ruotato gli interventi […]

L’(ultimo?) tragico Fantozzi – Atto Secondo: Lo Sciopero
Argomenti / Bestiario fantastico

L’(ultimo?) tragico Fantozzi – Atto Secondo: Lo Sciopero

L’annuncio dello sciopero dei docenti di settembre ha aperto un triste dibattito sulla stampa e sui social. Triste perché dimostra, ancora una volta, come docenti e ricercatori universitari siano assuefatti a subire le peggiori vessazioni chinando la testa. Masochismo fantozziano, che ha indotto Nicola Casagli a dare un sequel al suo […]

La mobilitazione dei professori universitari può essere un buon segno?
Argomenti / università

La mobilitazione dei professori universitari può essere un buon segno?

L’annuncio di uno sciopero dei professori universitari programmato il prossimo settembre sta producendo molte e diverse reazioni, e una notevole eco sui media. Forse perché nessuno ricorda uno sciopero proclamato in Italia direttamente dai professori. Questo sciopero segnala che le coscienze intorpidite dei docenti si stanno svegliando? Potrà rappresentare un primo […]

Che scuola è la “buona scuola”?
Argomenti / Opinioni

Che scuola è la “buona scuola”?

Siamo alla vigilia della nascita di un nuovo soggetto politico. Di sinistra. Tra le drammatiche sfide che lo aspettano – lavoro, giustizia, immigrazione, Europa – c’è anche quella sull’istruzione. Dopo vent’anni di riforme sbagliate, rifondare la scuola pubblica statale sui principi costituzionali deve essere un obiettivo prioritario. Partiamo da un […]

“Smetto quando voglio”: perché lascio la ricerca e l’accademia
Argomenti

“Smetto quando voglio”: perché lascio la ricerca e l’accademia

Sono Massimo, ero uno storico dell’integrazione europea, ho 39 anni e ho deciso di smettere con l’Università. Se partecipassi a un gruppo di auto-aiuto questo pezzo inizierebbe così. Ma non è un gruppo d’auto-aiuto, è solo la mia storia e quelle che seguono sono alcune riflessioni sul mio percorso accademico […]

L’ultimo tragico Fantozzi ovvero: la carriera accademica dopo la riforma Gelmini
Argomenti / Bestiario fantastico

L’ultimo tragico Fantozzi ovvero: la carriera accademica dopo la riforma Gelmini

In memoria del grande Paolo Villaggio. Primo scatto: “dott. ric. senz. bors.”, aveva diritto a frequentare il dipartimento senza postazione di lavoro, indirizzo email non esclusivo, usare il computer portato da casa, usare il laboratorio solo con le attrezzature esistenti, preparare i riassunti da far presentare ai congressi dal professore, […]

Come in un film recente di Ken Loach… Una esemplare lettera di dimissioni in una università invivibile
Argomenti / burocrazia / università

Come in un film recente di Ken Loach… Una esemplare lettera di dimissioni in una università invivibile

Per aiutare la gestione dei Corsi di studio, per valutarli ciclicamente, si chiede ai loro responsabili di compilare protocolli e di studiare tabelle; di condurre inchieste e compulsare statistiche; di lodare i percorsi di studio e le performance degli stessi, dichiarando al tempo stesso le criticità didattiche, le carenze, le […]

L’università come fabbrica di disuguaglianze
Argomenti

L’università come fabbrica di disuguaglianze

Dopo gli approfonditi contributi dei colleghi Giovanni Colombo e Andrea Stella al dibattito sui test d’ammissione avviato con l’articolo di Ferdinando Camon, vorrei proporre una riflessione da un punto di vista diverso, partendo dall’art. 34 della Costituzione, che dice: “I capaci e meritevoli, anche se privi di mezzi, hanno diritto […]

“Conta la ricerca, non la rivista!” ANVUR smentita da 12 premi Nobel
Argomenti

“Conta la ricerca, non la rivista!” ANVUR smentita da 12 premi Nobel

La Fondazione Nobel ha diffuso un video intitolato “The research counts, not the journal!” dove alcuni premi Nobel prendono una posizione netta contro l’uso degli impact factors per valutare la qualità della ricerca. Si tratta della sintesi di una intera sezione del canale youtube della Fondazione che ospita dodici video di altrettanti […]

Stefano Rodotà – Il diritto alla conoscenza
Argomenti

Stefano Rodotà – Il diritto alla conoscenza

La redazione di Roars partecipa addolorata alla scomparsa del Prof. Stefano Rodotà, che ricordiamo con stima e ammirazione. Fra le sue tantissime lezioni abbiamo scelto di riascoltare questa sul diritto alla conoscenza.   Send to Kindle

Più istruzione per tutti
Argomenti

Più istruzione per tutti

Questo è il testo che ho riassunto in 5 minuti all’Assembla Nazionale – per la Democrazia e l’Uguaglianza organizzata da Anna Falcone e Tomaso Montanari al Teatro Brancaccio il 18.6.2017. Una versione più breve di questo articolo è stato pubblicato su LEFT l’11 Giugno 2017 Spesso sentiamo dire che destra e […]

La ricerca strangolata: che fare (al CNR)?
Argomenti

La ricerca strangolata: che fare (al CNR)?

Il problema della scelta di quali strumenti usare per rivendicare i propri diritti o per denunciare situazioni insostenibili è comune a tutti i lavoratori e ciascuna categoria ha le proprie peculiarità, nel bene e nel male. I ricercatori hanno, nel bene, che sono molto meno ricattabili di altri (perlomeno se […]

Alle classifiche opponiamo il diritto universale all’istruzione e alla formazione universitaria
Argomenti

Alle classifiche opponiamo il diritto universale all’istruzione e alla formazione universitaria

Tra pochi giorni un esercito di ragazze e ragazzi affronterà la dura prova dell’esame di maturità (in bocca al lupo a tutte e tutti). Dopo, meno della metà di loro si immatricolerà all’università. Una parte sceglierà volontariamente di non proseguire gli studi all’università, ma una parte consistente sarà costretta a rinunciarvi […]

Truffe tecnologiche
Argomenti

Truffe tecnologiche

L’epistemologo Telmo Pievani, uno di cui ci si può fidare, mi assicura che stiamo attraversando una fase propizia per le scienze (specie la biologia), mentre il confine tra ricerca pura e applicata va rapidamente assottigliandosi. E un non scientista come il sottoscritto (seppure convinto con il sociologo Pierre Bourdieu che […]

Sostieni ROARS

Sostieni ROARS