Oggi, 23 novembre è andata in scena la quarta sessione di sorteggi.
Resoconto e fotografie delle sequenze numeriche.

Alle 10:30 di oggi era previsto il sorteggio dei commissari per 32 settori concorsuali:

05/A2, 05/E2, 06/A2, 06/A3, 06/D2, 06/F1, 06/I1, 07/C1, 07/F1, 07/G1, 
07/H2, 07/H3, 07/H4, 08/A1, 08/A2, 08/A3, 09/D2, 09/G2, 10/F1, 10/G1, 
10/N3, 11/E3, 13/A1, 13/A2, 13/A4, 13/B3, 13/B4, 13/B5, 13/C1, 13/D4, 
14/A2, 14/B1

Nella precedente sessione di sorteggio, Domizia Orestano aveva presenziato in qualità di testimone al sorteggio pubblico scattando le foto delle due sequenze numeriche sorteggiate, quella per selezionare i commissari italiani (quattro per commissione) e quella per la selezione dei commissari OCSE (uno per commissione). Abbiamo già notato che, grazie alle osservazioni della Orestano, è stato sventato l’uso di una procedura irregolare per la selezione dei commissari OCSE (Commissioni: una testimone sventa sorteggi irregolari?). Avevamo anche pubblicato le foto delle due sequenze che erano state tempestivamente pubblicate sul gruppo facebook di ROARS.

Oggi si è ripetuta una scena analoga, solo che la testimone-fotografa era Valentina Fortunato, a cui va il ringraziamento da parte della redazione e dei lettori di ROARS. Anche questa volta la cronaca del sorteggio e le relative foto sono state pubblicate sul gruppo facebook di ROARS.

La prima foto è quella della sequenza numerica estratta per il sorteggio dei commissari italiani.

Questa è la sequenza numerica per i commissari italiani:

70 17 61 84 27 79 52 14 28 48 46 50 73 41 53 62 58 66 45 34 
69 65 33 49 36 47 43 7 64 12 35 80 25 83 71 63 16 56 68 15 
13 37 72 30 29 5 4 57 74 59 2 18 60 81 55 3 19 23 39 26 
20 77 31 1 40 24 10 38 44 9 21 54 51 6 75 76 8 32 42 11 
22 78 67 82

Ed ecco anche la foto della sequenza numerica per i commissari OCSE.

Pertanto, i numeri per scegliere i commissari OCSE sono:

 14 12 2 3 10 1 19 5 7 22 9 8 20 23 21 26 15 24 11 25 13 27 6 18 17 16 4

È immediato verificare che entrambe le sequenze sorteggiate sono diverse da quelle estratte il 16 novembre scorso. Pertanto, il MIUR continua a disattendere la procedura validata messa a punto dal Comitato tecnico, secondo la quale :

La sequenza è unica per tutte le commissioni onde garantire
la massima sicurezza e semplicità della procedura.

A partire dalle due sequenze numeriche è possibile ricavare tutte le commissioni sorteggiate seguendo le istruzioni della procedura validata. Per chi fosse interessato a farlo, basterà procurarsi gli elenchi dei sorteggiabili:

Informalmente, circola voce che la settimana prossima avranno luogo nuovi sorteggi.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

68 Commenti

  1. Grazie a Domizia Orestano e Valentina Fortunato. Penso che anche il DG Livon dovrebbe ringraziarvi. Per gli ocse questa volta i numeri utili sono 14, 12 e 2. Ho già individuato i miei vediamo se torneranno con la delibera relativa.

    • Un riordino postumo sarebbe scorretto senza rifare il sorteggio. Quindi va accettato così. Ci sono ancora moltissimi casi sbagliati nome/cognome. Sono però pubblicati e quindi non riordinabili se non con la firma di Fantoni e prima del sorteggio.

    • Ad una mia richiesta di riordino della lista per via di un cognome/nome invertito, l’ANVUR mi ha risposto che loro prendono per buoni i dati inseriti dall’aspirante commissario nella application form. Mi sembra un ragionamento accettabile. Quindi non ci saranno correzioni delle liste OCSE, e non c’e’ bisogno di rifare i sorteggi.
      Mi chiedo invece se qualcuno abbia notato delle inversioni nome/cognome tra i commissari italiani :-)

    • @samueleuk
      Nella precedente sessione ci sono state variazioni non memorizzate e quindi non si sa quando avvenute.

    • cioè nessuno dell’area di psicologia del lavoro? ma non è necessario scorrere l’elenco fino a individuare un commissario di 06?

    • Purtroppo no.
      PSI/06 (Psicologia del lavoro e delle organizzazioni) non arriva ai 30 ordinari richiesti dal DD 181/2012 per avere diritto alla prima estrazione separata solo tra i propri candidati commissari.
      In più, tra i 18 sorteggiabili italiani solo tre erano PSI/06 e ben 15 erano PSI/05, mentre tra gli stranieri addirittura nessuno di area lavoro…

  2. @samueleuk.
    Come si fa a dire che non bisogna rifare i sorteggi su liste irregolari? I due OCSE di 10/F1 sono entrambi oriundi italiani e il nome e il cognome sono perfettamente distinguibili. Può cambiare il destino di un candidato se la presenza di uno invece di un altro rafforza una cordata accademica.

    • Vedi commento di Marco Depolo. E poi l’importante e’ usare un metodo per tutti. Quello di prendere per buoni il nome e il cognome immessi dal candidato nella application form mi sembra un metodo chiaro.

    • E poi scusa come si fa a fare una cordata accademica con le estrazioni random? Questo sistema, al posto di quello elettivo, e’ stato appunto inserito per minimizzare le cordate.
      Non so nel tuo settore, ma nel mio ci sono commissari stranieri di tutto rispetto che di certo non sono dentro nella vergognosa pseudopolitica accademica italiana

  3. @marielladimaio
    Anche se nome e cognome fossero scambiati o comunque l’ordine alfabetico non fosse perfetto, la lista con quell’ordine (anche “errato”) pre-esiste alla creazione della sequenza causale per il sorteggio, dunque l’abbinamento è valido e non esiste motivo per invalidarlo…

  4. Non sarei così sicuro. La procedura parla di lista ordinata alfabeticamente per cognome e nome. Ci sono i margini per un ricorso.

    Sorteggio del commissario OCSE (DPR 222/2011, Articolo 6 comma 7)
    Per l’estrazione del quinto commissario, individuato mediante sorteggio all’interno di un’apposita lista,
    predisposta dall’ANVUR, composta da almeno quattro studiosi od esperti di livello pari a quello degli altri
    quattro commissari, in servizio presso università di un Paese aderente all’Organizzazione per la
    cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE), diverso dall’Italia, occorre:
    1) Per ciascuno dei settori concorsuali (SC), la lista dei commissari OCSE viene ordinata in ordine alfabetico
    per cognome e nome (con sorteggio nei casi di omonimia) ed è attribuito un numero d’ordine
    progressivo a ogni aspirante commissario nella lista.

    • @Giaurro.
      Sono d’accordo (come non esserlo con un personaggio byroniano?) Se come aspirante commissario OCSE, ho il n. 2 nella lista ordinata alfabeticamente e sorteggiano il 2, ho diritto a fare ricorso se mi hanno fatto scivolare al n. 3. Elementare o no?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.