Argomenti

Come calcola la CRUI gli aderenti alla protesta #stopvqr?

Nei giorni scorsi è circolata in rete una seguente tabella che contiene le caselle per il calcolo per ogni ateneo del numero dei docenti che aderiscono alla protesta #stopvqr. E’ del tutto probabile che si tratti della tabella che oggi la CRUI utilizzerà per fare il punto della situazione. Tuttavia, è facile mostrare che la tabella non sarà in grado di cogliere i numeri esatti della protesta, ma solo a conteggiare lo stato dei lavori all’interno degli Atenei. In questo post vi spieghiamo perché.

Nei giorni scorsi è circolata in rete la seguente tabella che contiene le caselle per il calcolo per ogni ateneo del numero dei docenti che aderiscono alla protesta #stopvqr.

vqrpretaporter

E’ del tutto probabile che si tratti della tabella che oggi la CRUI utilizzerà per fare il punto della situazione. Una tabella che in realtà non sarà in grado di cogliere i numeri esatti della protesta, ma solo a conteggiare lo stato dei lavori all’interno degli Atenei. Vediamo come è fatta.

  1. Si parte dalla considerazione dei docenti accreditati per la VQR e si conteggiano i docenti che hanno già concluso la procedura.
  2. Quindi si considerano i docenti che aderiscono formalmente alla protesta. Verosimilmente verranno considerati solo i docenti firmatari di lettere Ferraro. Perché questa è l’informazione più facile da reperire per i rettori.
  3. Dai protestatari così calcolati verranno poi sottratti coloro che pur aderendo formalmente alla protesta, hanno invece concluso le procedure.
  4. E si avrà così a disposizione una stima del numero di docenti che afferiscono effettivamente alla protesta.

Questo dato rappresenterà una sottostima degli aderenti alla protesta perché cancella dal computo tutti coloro che hanno aderito con altre modalità allo #stopvqr.

Coloro che

  • hanno comunicato di non collaborare e lo hanno scritto al direttore di dipartimento con una delle lettere suggerite da Roars,
  • quelli di vqrstaiserena,
  • che si sono disorcizzati,
  • che hanno cancellato i pdf dalle piattaforme di Ateneo

non verranno conteggiati. Così come non verranno conteggiati quelli che

  • hanno caricato pdf sbagliati e non l’hanno detto a nessuno.

E non verranno conteggiati neanche

  • coloro che hanno selezionato i loro peggiori prodotti, e non l’hanno detto a nessuno.

Alcuni semplicemente saranno conteggiati tra gli adempienti. Gli altri saranno invece considerati come “docenti in ritardo”.

Per vedere se abbiamo azzeccato la previsione non resta che attendere gli esiti dell’assemblea straordinaria CRUI di oggi.

Send to Kindle
Tag: , , , ,

One Comment

  1. Pingback: Tutta la VQR Minuto per minuto | vqrstaiserena

Leave a Reply

Sostieni ROARS

Sostieni ROARS