Segnaliamo ai lettori il decreto del Ministero Giustizia del 17 marzo 2016, n. 70, intitolato “Regolamento recante la disciplina per lo  svolgimento  del  tirocinio per l’accesso alla professione forense  ai  sensi  dell’articolo  41,comma 13, della legge 31 dicembre 2012, n. 247”. Il testo è pubblicato in GU n.116 del 19-5-2016.

Segue il testo.

MINISTERO DELLA GIUSTIZIATIROCINIOPROFESSIONEFORENSE

Print Friendly, PDF & Email

2 Commenti

  1. Questa cosa NON è cosa buona e giusta.
    Ecco perché:
    1) interessante il tirocinio, ma l’esame?
    2)eh sì, l’esame è un’altra cosa, uno è abilitato se passa l’esame, che nulla ha a che fare con una buonissima pratica presso lo studio legale o presso l’ufficio giudiziario.
    3) Bisogna focalizzare l’attenzione sull’esame.
    E’ stato riformato dalla legge. Perché la riforma viene sempre rinviata sul piano pratico ogni anno che passa? (e si va all’anno dopo)….
    4) Bisogna fare come in UK, dove uno si laurea (presto e giovane) fa una Scuola di diritto, che si chiama LPC, legal practise course, quando finisce è abilitato ex lege e poi soltanto a quel punto metterà piede in uno studio legale già abilitato!!!!
    5) SVEGLIA ITALIA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.