Adolfo Scotto di Luzio

Adolfo Scotto di Luzio è professore ordinario di Storia della pedagogia all’Università di Bergamo, dove dirige il Corso di laurea magistrale in Scienze pedagogiche. Numerosi i suoi libri sulla scuola italiana. Tra questi, “La scuola degli italiani” e “Senza educazione”. Sta lavorando ad una Storia dell’educazione in Italia dal Settecento ai giorni nostri per Mondadori università. Per Einaudi, nel 2020, è uscito “Nel groviglio degli anni ottanta”.

(tutti gli articoli)