-Piero Attanasio

Nato a Castrovillari (CS), dopo la laurea in economia all’università di Bologna, lavora in editoria dal 1986. Dal 1995 collabora con l’Associazione Italiana Editori (AIE), dove oggi coordina le relazioni internazionali, i progetti di ricerca e innovazione e le attività del gruppo accademico professionale dell’Associazione. È Amministratore delegato di mEDRA, azienda tecnologica creata da AIE in partnership con il Cineca. Si occupa in particolare di ricerca e sviluppo e standard per l’editoria e di applicazione tecnologiche alla gestione dei diritti d’autore.

È chairman dello “Standard and new technologies committee” dell’International Publishers Association e membro del Copyright Committee della Federation of European Publishers, del board dell’International DOI Foundation e dell’Executive Committee di ISBN International Agency, che ha presieduto dal 2006 al 2012.

È coordinatore scientifico il progetto ARROW, sulla gestione dei diritti per le biblioteche digitali e l’individuazione delle opere orfane in Europa (www.arrow-net.eu).

È docente di economia dei media nel Master per editoria dell’università di Milano e autore di due monografie e numerosi articoli sull’editoria, con particolare riferimento all’impatto delle tecnologie e alla gestione dei diritti d’autore.

 

(tutti gli articoli)