Post Tagged with: "university rankings"

“Controclassifica” ARWU 2015: Misure e qualità
Scelti da noi

“Controclassifica” ARWU 2015: Misure e qualità

Alcuni commentatori hanno mosso forti critiche all’articolo di ROARS che proponeva una “controclassifica” rispetto a quella proposta da ARWU (nota come classifica di Shanghai). La critica è stata ben espressa da un collega economista secondo il quale “è assurdo pensare che l’Università di Ferrara possa essere meglio di Princeton”. Ma è corretta […]

Classifica ARWU 2015: 14 università italiane meglio di Harvard e Stanford come “value for money”
Classifiche internazionali

Classifica ARWU 2015: 14 università italiane meglio di Harvard e Stanford come “value for money”

Quattro atenei italiani nei primi quattro posti dell’edizione 2015 della classifica ARWU: no, non stanno mandando in onda “Sogni mostruosamente proibiti”, ma si tratta del risultato di un “esercizio pedagogico” che proponiamo ai nostri lettori. Chi vincerebbe in un’ipotetica classifica dell’efficienza che mettesse a confronto i risultati con la spesa? […]

In tutte le classifiche internazionali, «Pavia nel top dell’1% delle università migliori». Davvero?
Classifiche internazionali / La bufala del giorno

In tutte le classifiche internazionali, «Pavia nel top dell’1% delle università migliori». Davvero?

We are the champions! O, almeno, così la pensano a Pavia. «Esistono diverse classifiche fatte in modo professionale. Ognuna di queste contiene Pavia nel top dell’1% delle università migliori», parola di delegato del rettore. Considerando che nel mondo ci sono circa 20.000 università, per essere nel top 1% delle migliori, […]

Ranking trasparenti
Classifiche internazionali

Ranking trasparenti

Questa volta, anziché puntare l’attenzione sui problemi metodologici delle classifiche, vogliamo attrarre l’attenzione dei lettori su the business side of world university ranking. Le società/agenzie che stilano le classifiche forniscono servizi di consulenza alle università al fine di migliorare le posizioni in classifica. Ovviamente questi servizi sono a pagamento. Ma le università […]

Ma è proprio vero che le università italiane fanno schifo, e Catania di più?
Argomenti / Classifiche internazionali

Ma è proprio vero che le università italiane fanno schifo, e Catania di più?

Si potrebbe in sostanza fare per le università italiane la stessa valutazione che nel 1999 ha portato l’Onu a classificare il sistema sanitario italiano come il secondo migliore al mondo, risultato che desta stupore quando si abbia davanti agli occhi il degrado di certi reparti ospedalieri, ma che diventa plausibile se […]

Dario Braga (Bologna): «è consolante essere la prima italiana» … ma è vero?
Classifiche internazionali

Dario Braga (Bologna): «è consolante essere la prima italiana» … ma è vero?

«Negli ultimi anni eravamo un po’ discesi, direi che la risalita è sempre un fatto positivo — commenta il prorettore Dario Braga —, senza fare trionfalismi, è consolante essere la prima italiana»: persino i vertici dell’Università di Bologna sono stati tratti in inganno dallo scivolone di quelle testate che, all’uscita […]

The Good, the Bad and the Ugly: rankings, bibliometry and higher education in the 21st century
Articles in english / Multimedia

The Good, the Bad and the Ugly: rankings, bibliometry and higher education in the 21st century

Quantitative measures of academic performance are playing an ever more important role in every day’s academic life. Numerical indicators are key ingredients of the “reputation race” exemplified by rankings of institutions, journals and researchers. In an era of budget cuts, institutions and individuals must also resort to quantitative indicators in […]

Giuseppe De Nicolao: Le politiche della ricerca al tempo dei rankings
Multimedia

Giuseppe De Nicolao: Le politiche della ricerca al tempo dei rankings

Nel 2010 l’Università di Alessandria si è classificata 147-ma nella classifica di Times Higher Education e quarta nella sottoclassifica dell’impatto citazionale, davanti a Stanford e Harvard. Non solo, ma l’exploit era dovuto alle eccezionali prestazioni bibliometriche di un singolo ricercatore. Ma questo è solo un esempio degli svarioni commessi dalle […]

Sostieni ROARS

Sostieni ROARS