Post Tagged with: "Rete29Aprile"

Discussione sulle “Cattedre Natta” con Tommaso Nannicini
Argomenti

Discussione sulle “Cattedre Natta” con Tommaso Nannicini

La Rete29Aprile ha organizzato a Roma una discussione con il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Tommaso Nannicini sulle Cattedre Natta con interventi programmati di Massimiliano Tabusi, Francesco Sinopoli e Francesco Sylos Labini.  Qui sotto gli interventi programmati e le slides di FSL; tutti gli interventi a questo link: Sono intervenuti alcuni […]

R29A: Manfredi vuole prestarsi a una “inaccettabile e devastante” compromissione del sistema”? Not in our name!
Documenti

R29A: Manfredi vuole prestarsi a una “inaccettabile e devastante” compromissione del sistema”? Not in our name!

Rete29Aprile ha scritto una lettera al presidente della CRUI, prof. Gaetano Manfredi, a proposito delle cattedre Natta. Nella lettera si sottolinea che il provvedimento non ha paragone nei sistemi democratici, e se ne sottolineano le mancanze tecniche. Secondo Rete29aprile “se il Governo mantenesse la sua ingerenza magari accettando graziosamente di “condividerla” […]

Il «superbarone con rapporti privilegiati con la politica»? Uno spot  dai costi esorbitanti che nasconde i veri problemi
Documenti

Il «superbarone con rapporti privilegiati con la politica»? Uno spot dai costi esorbitanti che nasconde i veri problemi

“Created by Renzi & Nannicini the Natta-Baron is the university’s ultimate boss“: questo potrebbe essere lo slogan dell’operazione “Cattedre Natta”. Ma l’analogia con lo slogan  originale (“Created by Jodorowsky & Moebius the Metabaron is the universe’s ultimate warrior“) è solo formale. I Metabarons di Jodorowsky & Moebius sono un fumetto […]

Voglio trovare un senso a questa soglia, anche se questa soglia un senso non ce l’ha…
Abilitazione nazionale / Opinioni

Voglio trovare un senso a questa soglia, anche se questa soglia un senso non ce l’ha…

Riceviamo e volentieri pubblichiamo il documento di Rete29Aprile sulle soglie per l’abilitazione scientifica nazionale. Send to Kindle

21 senati, 46 atenei, 129 mozioni. Aggiornamento sulla protesta
VQR

21 senati, 46 atenei, 129 mozioni. Aggiornamento sulla protesta

La “forza tranquilla” della mobilitazione delle mozioni “stop-VQR” si è estesa a macchia d’olio: 129 mozioni in 46 atenei che da diverse angolazioni denunciano la disattenzione della politica per l’università e sottolineano che mancano le condizioni per procedere allo svolgimento della nuova VQR. In poco più di un mese una […]

47 mozioni in 19 atenei. Renzi non ci ascolta? E allora noi congeliamo la nuova VQR – aggiornato al 6.11.2015
Finanziamento

47 mozioni in 19 atenei. Renzi non ci ascolta? E allora noi congeliamo la nuova VQR – aggiornato al 6.11.2015

Diritto allo studio calpestato, FFO severamente ridimensionato, turn-over strangolato, finanziamento per la ricerca di base azzerato, premialità che sancisce l’irrilevanza del lavoro didattico, scatti bloccati: che senso ha sottoporsi ad una nuova valutazione della ricerca, condotta con metodologie parascientifiche, che verrà usata per ripartire risorse esigue senza attribuire premi degni […]

Stanno uccidendo l’università!
Documenti

Stanno uccidendo l’università!

Il coordinamento che riunisce le principali organizzazioni universitarie ha proclamato una settimana di mobilitazione dal 18 al 23 novembre, denunciando la drammaticità senza precedenti della situazione in cui versano gli atenei statali. L’allarme è a 360 gradi: borse di studio e immatricolazioni in calo, aumento delle tasse e dei corsi […]

L’università e la ricerca italiane nelle classifiche internazionali
Argomenti / Classifiche internazionali / Scelti dall'Archivio

L’università e la ricerca italiane nelle classifiche internazionali

Si legge spesso che le università italiane sono indietro nelle graduatorie internazionali come ad esempio la QS World University Ranking. Questa classifica è basata su una serie di indicatori: la reputazione accademica internazionale, la reputazione presso i datori di lavoro, la capacità di attrarre  studenti e docenti stranieri, la qualità della […]

Sostieni ROARS

Sostieni ROARS