Home Tags Reclutamento

reclutamento

Assegnisti o ricercatori?

Attuando quanto previsto dalla legge 240, il MIUR ha creato una nuova pagina (link) per la pubblicazione, in italiano ed in inglese, dei bandi...

Ancora sulla selezione dei docenti universitari dopo la Legge Gelmini.

    Un appunto sulla questione del reclutamento: un tema vitale per i destini dell'Università italiana, meritevole di un ampio e approfondito dibattito.     Segnaliamo il testo di...

Il reclutamento dopo la “Riforma Gelmini”. Spunti per un dibattito.

Il reclutamento è vitale per l’Università. E’ opportuno quindi costruire un percorso chiaro e ragionevole per chi intende intraprendere la carriera accademica, pena l’abbandono...

Università e governo Monti: quali prospettive?

    Il Partito Democratico ha di recente pubblicato un documento programmatico, indirizzato al governo Monti, contenente una serie di proposte relative al sistema universitario e...

Anvur: GEV e criteri di selezione

      L'anvur rende noti i componenti i GEV e i criteri adottati per la loro selezione.

Università, come frenare le baronie

Sono per certi versi stupefacenti la tardiva scoperta e il successivo innamoramento, da parte di un certo numero di accademici italiani, degli indici bibliometrici....

Dieci obiettivi raggiungibili per l’università e la ricerca

L’attuale situazione dell’Università e della ricerca in Italia appare per più aspetti critica. Da un canto l’Università si confronta con il non facile passaggio...

Aldo Travi: gli indici bibliometrici nella giurisprudenza amministrativa sui concorsi universitari...

Documento del 12 maggio 2011 che affronta una questione di grande rilevanza, spesso assente nel dibattito corrente. Audizione Travi

Riflessioni sul documento ANVUR sui parametri per l’abilitazione scientifica

Alcune riflessioni sulla proposta ANVUR di escludere dalle domande di abilitazione scientifica nazionale i candidati che non superano la mediana degli indici bibliometrici del...

Replica a Giavazzi sui concorsi

Immaginate che sia vero tutto quello che si legge sui professori universitari e cioè che fanno vincere i concorsi ai propri parenti e amici...