Post Tagged with: "meritocrazia"

Università: abbassiamo le tasse ai fuori corso, un segno di civiltà
Opinioni

Università: abbassiamo le tasse ai fuori corso, un segno di civiltà

Fino a che punto è giusto tassare i fuori corso? Segnaliamo ai lettori l’articolo di Roberto Amabile lancia una provocazione ed un invito alla riflessione. Gli studenti universitari fuori corso pagano molte più tasse universitarie dei propri colleghi in corso per il conseguimento del titolo. Governo, ministero e università introducono meccanismi […]

Alle classifiche opponiamo il diritto universale all’istruzione e alla formazione universitaria
Argomenti

Alle classifiche opponiamo il diritto universale all’istruzione e alla formazione universitaria

Tra pochi giorni un esercito di ragazze e ragazzi affronterà la dura prova dell’esame di maturità (in bocca al lupo a tutte e tutti). Dopo, meno della metà di loro si immatricolerà all’università. Una parte sceglierà volontariamente di non proseguire gli studi all’università, ma una parte consistente sarà costretta a rinunciarvi […]

Meritocrazia o mediocrazia?
Recensioni

Meritocrazia o mediocrazia?

A chi piacerebbe essere considerato un mediocre? A nessuno. Su questa semplice ovvietà riposa il pamphlet contro il governo dei mediocri scritto dal filosofo canadese Alain Deneault. Prendiamo l’esempio dei guasti, reali, che la trasformazione delle università in entità commerciali sta producendo. È possibile ricondurre queste dinamiche perverse alla presa del […]

Crisi e scienza: impatto e lezioni
Argomenti

Crisi e scienza: impatto e lezioni

La crisi economica sta cambiando la struttura della nostra società, introducendo disuguaglianze insormontabili, marginalizzando le energie più giovani, soffocando la ricerca scientifica e così inibendo anche la possibilità di sviluppare quelle idee e innovazioni che potrebbero contribuire a guidarci fuori dalla crisi stessa. La scienza può però fornire degli strumenti […]

Il “Merito” e le cattedre Natta
Meritocrazia

Il “Merito” e le cattedre Natta

Uno spettro si aggira per l’Italia ed aleggia grifagno sopra le Università della Repubblica. Si chiama “MERITO”. Nessuno sa bene cosa sia, ma tutti ne parlano come di un’entità misurabile e quantificabile: come le zampe del millepiedi. In suo nome impazza uno sport nazionale: denigrare l’Università, sede di nefandezze, dove […]

Ferrajoli, Lunghini, Magris, Rodotà, Urbinati, Zagrebelsky (e altri): J’accuse su Cattedre Natta, Anvur e nuova baronia “arrogante, ignorante e corrotta”
Segnalazioni

Ferrajoli, Lunghini, Magris, Rodotà, Urbinati, Zagrebelsky (e altri): J’accuse su Cattedre Natta, Anvur e nuova baronia “arrogante, ignorante e corrotta”

«In Italia l’Università è da tempo un malato grave, abbandonato a se stesso e devastato dalle «riforme» degli scorsi decenni, sino alla esiziale riforma Gelmini: cure ispirate a una ideologia aziendalistica e peggiori dei mali che dovrebbero guarire. […] Nomi alti e principî venerabili sono stati piegati al servizio di […]

Fuga dei cervelli, corruzione e nepotismo: come la politica nasconde le sue responsabilità
Meritocrazia

Fuga dei cervelli, corruzione e nepotismo: come la politica nasconde le sue responsabilità

Secondo Raffaele Cantone fenomeni di corruzione, nepotismo e mala amministrazione sarebbero alla base del fenomeno della così detta “fuga di cervelli”.  Parto dall’assunto che sia innegabile che esistono nell’università italiana questi fenomeni. Un sistema feudale che la Legge Gelmini non ha minimamente scalfito. Ma la logica sottesa alle diverse narrazioni […]

Stefano Semplici: «l’obiettivo dell’eccellenza senza equità non è compatibile con la Costituzione»
VQR

Stefano Semplici: «l’obiettivo dell’eccellenza senza equità non è compatibile con la Costituzione»

Questa VQR ha prodotto: 1) una politica di progressiva riduzione delle già scarse risorse, coperta dalla parola d’ordine del merito; 2) la mortificazione della didattica; 3) la ricerca dell’eccellenza contrapposta al dovere dell’equità; 4) l’erosione del diritto allo studio e l’esasperazione di insostenibili squilibri tra le diverse aree del paese; […]

Concorsi universitari, tra corruzione e necessità
Lettere

Concorsi universitari, tra corruzione e necessità

Negli ultimi mesi il mondo universitario ha iniziato un movimento di contestazione che, per certi aspetti, ha dimensioni maggiori dell’ultima stagione di lotta universitaria, contro la approvazione della legge 240/2010. In questo quest’epoca di reazioni istantanee e di totale assenza ad ogni filtro, si è in parallelo sollevato il solito polverone […]

Fondi ricerca: cara ministro Giannini, cara Roberta, qualche fatto (e qualche soluzione)
Finanziamento

Fondi ricerca: cara ministro Giannini, cara Roberta, qualche fatto (e qualche soluzione)

La nostra ministra Stefania Giannini si è complimentata con i vincitori e soprattutto le vincitrici italiane (in totale 30 su circa 300). Tra queste, c’è anche Roberta D’Alessandro, 42 anni, che dopo una delle cosiddette “lauree inutili” in linguistica presso l’Università dell’Aquila è da sedici anni all’estero e da nove in […]

«Garantire accesso a ricerca e alta formazione su tutto il territorio nazionale»: 126 docenti del Politecnico di Milano scrivono al Presidente Mattarella
Lettere

«Garantire accesso a ricerca e alta formazione su tutto il territorio nazionale»: 126 docenti del Politecnico di Milano scrivono al Presidente Mattarella

Marginalizzazione degli organi collegiali, carenza di finanziamenti per la ricerca – specie per quella di base – compressione del diritto allo studio, riduzione del turnover, blocchi delle retribuzioni, «fino all’uso distorto della parola d’ordine del “merito” per mascherare una generalizzata riduzione dei finanziamenti all’Università – già ai livelli minimi fra […]

È sparito il Sud: la compressione selettiva e cumulativa dell’università italiana
Finanziamento / Politica Scientifica

È sparito il Sud: la compressione selettiva e cumulativa dell’università italiana

«È sparito il Sud» intitola la prima pagina dell’Espresso in edicola questa settimana, mentre “Le università italiane: Nord, Centro e Sud tra competizione e sopravvivenza” è il titolo della Tavola Rotonda, co-organizzata da Roars, che si terrà a Bari il prossimo 8 settembre. Una questione politicamente scottante quella meridionale: al […]

Stefano Feltri e lauree inutili: (anche) una questione di genere?
Opinioni

Stefano Feltri e lauree inutili: (anche) una questione di genere?

Si fa un gran parlare degli articoli di Stefano Feltri (vicedirettore del Fatto Quotidiano) sull’utilità delle lauree umanistiche. Da studiosa di area umanista mi sono sentita chiamata in causa: ho letto con attenzione l’articolo del CEPS citato da Feltri e ho anche cercato altri dati relativi al contesto che conosco […]

L’università di pochi e le “barricate” che nessuno alza
Diritto allo studio / Meritocrazia / Opinioni

L’università di pochi e le “barricate” che nessuno alza

C’è chi è convinto che quella della competizione sia la strada per migliorare le nostre università. Il tutto senza nessuna preoccupazione per il fatto che si sta procedendo in questo modo verso la distruzione del sistema universitario del Mezzogiorno. La percentuale degli immatricolati nelle università del Sud sul totale nazionale […]

III Convegno Roars. G. Viesti: “La compressione selettiva e cumulativa dell’università italiana”
Diritto allo studio / Finanziamento / Multimedia

III Convegno Roars. G. Viesti: “La compressione selettiva e cumulativa dell’università italiana”

I dati 2008-15 sul finanziamento consentono di ricostruire e documentare una grande scelta politica, presa in assenza di una discussione aperta, mentre l’opinione pubblica viene bombardata con “armi di distrazione di massa”. L’Italia, caratterizzata da un minore investimento sull’università e da un minore numero di laureati rispetto agli altri paesi […]