Interviste

Complessità, scienza e democrazia

«La scienza ne ha bisogno e, a sua volta, rafforza la capacità di esplorare nuove vie, di sviluppare un pensiero critico, quindi rafforza la democrazia. Se invece, ogni volta che si fa una valutazione, si fanno votare, contando a macchina le citazioni, tutti gli esperti di un settore sulla faccia […]