Sergio Audano

Sergio Audano è docente di Materie Letterarie, Latino e Greco al Liceo “Marconi-Delpino” di Chiavari.

Abilitato alla qualifica di ordinario nel settore di Lingua e Letteratura Latina (L-FIL-LET/04) e di associato in quello di Filologia Classica e Tardoantica (L-FIL-LET/05), è dal 2009 il Coordinatore del Centro di Studi sulla Fortuna dell’Antico “Emanuele Narducci” di Sestri Levante. Svolge anche il ruolo di Segretario dell’Accademia Fiorentina di Papirologia per conto della quale si occupa della redazione del “Notiziario di Antichistica”, bollettino di informazione su eventi e pubblicazioni relativi ai vari settori dell’antichistica. Fa parte del comitato scientifico delle collane “Echo” (Edizioni Il Castello – Campobasso-Foggia) e “Margaritae” (Accademia Fiorentina di Papirologia) e delle riviste di fascia A “Humanitas. Revista de Estudos Clássicos” (Coimbra) e “Vichiana” (Napoli).

Si occupa di ricezione dell’antico nella cultura moderna (cui ha dedicato la monografia “Classici lettori di classici. Da Virgilio a Marguerite Yourcenar”, Il Castello 2012); di letteratura consolatoria greco-latina e di poesia centonaria virgiliana. Più di recente si è dedicato allo studio di Tacito, con l’edizione dell’ “Agricola” (Rusconi 2017) e della “Germania” (Rusconi 2020).

(tutti gli articoli)