Il CUN ha espresso parere non favorevole in merito alla proposta di modifica al regolamento recante norme concernenti l’autonomia didattica degli Atenei, approvato con D.M. 22 ottobre 2004, n. 270, fornendo numerosi commenti e osservazioni sui singoli emendamenti agli articoli. Va segnalato che la proposta prevede la sostituzione degli attuali settori scientifico disciplinari con i settori concorsuali, il che – per alcune aree scientifiche – comporterà un cambio radicale della loro fisionomia.

Segue il testo.

PAREREREVISIONE270

Send to Kindle

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.