-Mariella Di Maio

Laureata in Lingue e letterature straniere moderne presso la Facoltà di Lettere e filosofia dell’Università di Roma “La Sapienza”, Mariella Di Maio è attualmente professore ordinario di Letteratura francese presso la Facoltà di Scienze politiche dell’Università Roma Tre. Ha insegnato nella Facoltà di Lettere e filosofia dell’Università di Salerno, è stata “professeur associé” e “invité” di Littérature française presso l’Université Paris IV-Sorbonne e Paris III-Sorbonne Nouvelle nel 1997-1998, nel 2000-2001 e nel 2006. Tra le sue principali pubblicazioni in Francia: le edizioni critiche di Stendhal, La Chartreuse de Parme e Aux âmes sensibles. Lettres choisies (1800-1842), Gallimard, Folio classique 2003 e 2011 ; lo studio su Le cœur mangé. Histoire d’un thème littéraire du Moyen Âge au XIXe siècle, Presses Universitaires de Paris-Sorbonne, 2005. In Italia, ha curato e diretto l’edizione in tre volumi dei Romanzi e racconti di Stendhal, Mondadori, I Meridiani ( 1996, 2002 e 2008).

(tutti gli articoli)

Sostieni ROARS

Sostieni ROARS