ANVUR aggiorna il documento esplicativo
sulla lista di riviste di classe A: cosa cambia e perché?

Il 24 settembre, sul sito di ANVUR è uscito il seguente avviso:

“Abilitazione scientifica nazionale –
chiarimenti sulla lista delle
riviste di classe A

Viene pubblicata oggi, nella sezione ASN/documenti, una versione aggiornata del documento esplicativo sulla lista delle riviste di classe A  dei settori non bibliometrici per l’abilitazione nazionale.”

La vecchia versione del documento, risalente al 18 settembre scorso, e da noi già commentata (“La mediana è mobile qual piuma al vento“) non è più disponibile sul sito dell’agenzia (scaricala qui). Se si procede ad un raffronto tra le due versioni, si nota che l’unica differenza riguarda il punto 3 del documento.

Versione del 18 settembre

3. Il Gruppo di lavoro Libri e riviste scientifiche ha operato a partire dal mese di luglio 2012 e ha prodotto le liste in tempo utile per l’utilizzo al fine della pubblicazione delle mediane dei settori non bibliometrici, avvenuta a fine agosto. Le liste prodotte sono state preventivamente sottoposte al parere dei Gruppi di Esperti della Valutazione (GEV) della VQR.

Versione del 24 settembre

3. Il Gruppo di lavoro Libri e riviste scientifiche ha operato a partire dal mese di luglio 2012 e ha prodotto le liste in tempo utile per l’utilizzo al fine della pubblicazione delle mediane dei settori non bibliometrici, avvenuta a fine agosto.

Pertanto, è stata rimossa la frase che specificava che le liste erano state sottoposte al parere preventivo dei GEV. Cosa dobbiamo dedurre da questa revisione del documento? Vengono in mente tre possibili spiegazioni:

  1. Non è vero che le liste sono state sottoposte preventivamente a tutti i GEV.
  2. Qualcuno dei GEV non riconosce nella lista pubblicata quella che gli era stata sottoposta preventivamente e non vuole assumersi la responsabilità per scelte fatte da altri.
  3. La rimozione della frase è una pezza messa a posteriori per occultare il conflitto di interessi dei numerosi membri GEV che si sono candidati come commissari per le abilitazioni. Infatti, la frase eliminata evidenziava il loro ruolo nell’approvazione di liste di riviste fondamentali per la selezione dei commissari.

 

Documento esplicativo sulla lista delle riviste di classe A (versione 24 settembre 2012)

Documento esplicativo sulla lista delle riviste di classe A (versione 18 settembre 2012)

 

 

 

 

Send to Kindle

28 Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.