Segnaliamo ai lettori i video del XII Convegno annuale CODAU. Interventi, fra gli altri, di S. Paleari, C. Nicoletti, L. Viganoni, S. Fantoni, C. Barbati, M. Mancini, S. Giannini.




Gli altri video possono essere visionati al seguente LINK

 

 

Send to Kindle

3 Commenti

  1. Cari ANVUR, MIUR, Governo, annessi e connessi, facciamo che noi ricominciamo a farci valutare su ricerca, collegamenti con la didattica, con gli EPR, con Confindustria… con le bocciofile e i circoli velici, a muoverci fra università diverse per vedere quant’è bella l’Italia da Trieste in giù, e tutta compagnia cantante, quando *contemporaneamente*:
    .
    – ci sbloccate gli stipendi;
    – ci date i soldi per sistemare i nostri precari;
    – ci fate avanzare in carriera coi giusti riconoscimenti;
    – ricominciate a finanziare la ricerca seriamente, a livello almeno della media europea;
    – aiutate gli studenti a iscriversi alle università e a laurearsi con adeguati formazione scolastica, orientamento e diritto allo studio, e senza obbligarci ad aumentare le tasse.
    .
    Allora ci facciamo valutare, esploriamo tutti i collegamenti e le mobilità, e cerchiamo anche di ingoiare i rospi degli algoritmi/parametri/indicatori anche assurdi che usate per farlo, finché magari un giorno verrà fuori di meglio (Spes ultima dea).

  2. Si noti la siderale distanza fra gli interventi di Paleari (Presidente CRUI) e di Fantoni (Presidente ANVUR).

    Paleari esprime con lucidità una visione ed è capace di volare alto, individuando con chiarezza i problemi e prospettando soluzioni semplici e pragmatiche. La semplificazione e la valutazione dei risultati, non quella fine a se stessa, sono le linee su cui impostare il Rinascimento dell’Università italiana.

    Fantoni è sempre più arroccato nella difesa acritica dell’indifendibile, ovvero del complesso, invasivo e pedissequo apparato di misurazione/valutazione che, invece di semplificarsi, pare diventare sempre più inutilmente complicato. Le SUA, Schede Uniche tutt’altro che uniche, sono le gocce che hanno fatto traboccare il vaso della nostra pazienza, purtroppo limitata.

    #iostoconPaleari
    #Fantoniperpietàfermiamoci

  3. Fantoni è preso da una sorta di rapimento mistico, che verrebbe probabilmente anche a me se mi dessero 200.000 euro l’anno.
    Lui e i suoi compari sono come i Blues Brothers: “We’re on a mission from God”.
    .
    Stanno, appunto, suonando il violino mentre il Titanic affonda. Solo che qualcuno li verrà a prendere in elicottero, mentre agli altri resteranno le scialuppe da contendersi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.