Segnaliamo ai lettori la dichiarazione resa dalla Presidente del CUN, prof.ssa Carla Barbati, relativa alla recentemente approvata legge di stabilità.

Segue il testo.

dichiarazioneleggedibilancio2019

Send to Kindle

4 Commenti

  1. E’ vero che sono anni che il CUN è critico nei confronti del governo, ma mi sembra che i toni siano sempre stati “istituzionali”. La dichiarazione della Barbati contiene un giudizio molto netto, e.g. “il disconoscimento del valore della conoscenza e delle competenze”. E’ auspicabile che questo sia un primo segnale del risveglio del CUN.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.