Articles written by: Guglielmo Forges Davanzati

L’attacco alle Università meridionali
Finanziamento

L’attacco alle Università meridionali

Le proiezioni effettuabili all’indomani della pubblicazione della lista dei 352 dipartimenti ammessi ai Ludi dipartimentali sembrano smentire clamorosamente chi aveva letto nei risultati dell’ultima VQR il segnale di un miglioramento della qualità della ricerca scientifica delle Università del Sud Italia e delle Isole. Ancor prima che tale lista fosse pubblicata, i […]

La distruzione dell’Università e le ragioni di chi si oppone
Argomenti

La distruzione dell’Università e le ragioni di chi si oppone

Lo stato di crisi estrema dell’Università italiana di inizi 2016 probabilmente dipende dall’estrema difficoltà tecnica e politica di realizzare un disegno ancora occulto nel 2009, del tutto palese oggi: differenziare le sedi in research e teaching. Questo modello può realizzarsi solo facendo uscire l’Università “dal perimetro della pubblica amministrazione”.  Percorso […]

La scuola che piace a Confindustria
Istruzione / scuola

La scuola che piace a Confindustria

La “riforma” della scuola si basa sulla errata convinzione che l’elevata disoccupazione giovanile in Italia dipenda dal fatto che il nostro sistema formativo non offre competenze adeguate a quelle richieste dalle imprese. Come già sperimentato, dequalificare la forza-lavoro per favorire un modello economico produttivo a bassa intensità tecnologica è controproducente […]

Il pericoloso percorso a ostacoli che porta alle università di eccellenza
Argomenti

Il pericoloso percorso a ostacoli che porta alle università di eccellenza

Il neo Ministro Stefania Giannini si è dichiarata favorevole a una rimodulazione della normativa sui c.d. punti organico (P.O.), e le sue dichiarazioni sembrano segnare una svolta rispetto agli orientamenti prevalenti al MIUR negli ultimi anni. Ricordiamo che i punti organico assegnati dal Ministero alle Università definiscono i vincoli del […]

Più turismo, meno università
Politica Scientifica

Più turismo, meno università

Da Giulio Tremonti a Mariastella Gelmini e a seguire, si è detto che i tagli al sistema formativo sono necessari per ragioni di bilancio. Si tratta di una tesi palesemente falsificata dal fatto che, nell’intero settore del pubblico impiego, le maggiori decurtazioni di fondi sono state subìte proprio da scuole […]

L’università delle banche
Finanziamento

L’università delle banche

La retorica della “casta dei professori universitari” combinata con la riduzione dei redditi delle famiglie e l’aumento delle tasse universitarie, ha ridotto in modo significativo le immatricolazioni alle Università. Inoltre, in una logica “di mercato”, le banche hanno convenienza a concedere finanziamenti a studenti che si iscrivono in sedi universitarie […]

Confindustria e la formazione orientata al mercato
Argomenti

Confindustria e la formazione orientata al mercato

Confindustria, anche in linea con le recenti disposizioni in materia del Governo Monti, cerca di incentivare la vocazione imprenditoriale dei giovani, fin dalle scuole superiori, al fine di recuperare un sentiero di crescita economica trainato dall’aumento della numerosità delle imprese, e dalle innovazioni che eventualmente possono derivarne. I premi confindustriali […]

L’università in regime di austerità
Finanziamento

L’università in regime di austerità

Le politiche di austerità, sotto forma di riduzione della spesa pubblica e soprattutto di aumento della pressione fiscale, messe in atto, in particolare nel corso dell’ultimo triennio, non solo non sono riuscite a raggiungere l’obiettivo prefissato di ridurre il rapporto debito pubblico/PIL (che, per contro, è aumentato di ben 7 […]

L’università sottofinanziata e il declino italiano
Ricerca e Sviluppo

L’università sottofinanziata e il declino italiano

La disoccupazione giovanile in Italia ha raggiunto ormai livelli intollerabili (37%). Le sue cause sono spesso rintracciate in “un eccesso di istruzione”, a fronte di un sistema d’impresa che non richiede manodopera troppo qualificata. Ma le politiche messe in atto per risolvere il problema non fanno altro che assecondare un […]

Sostieni ROARS

Sostieni ROARS