Articles written by: Giovanni Pascuzzi

Non chiamateli baroni
Bestiario fantastico / Professori universitari

Non chiamateli baroni

Scrive Giovanni Pascuzzi: «Ogni volta che scoppia uno scandalo giudiziario nelle Università gli organi di informazione ricorrono all’espressione “baroni” per indicarne i protagonisti. Ovviamente è indispensabile dare le informazioni e cercare di fare piena luce (come indispensabile è ricordare il principio costituzionale di non colpevolezza fino a sentenza definitiva di condanna). Solo […]

Il fascino discreto degli indicatori: indicano la direzione giusta all’Università?
Scelti da noi / università

Il fascino discreto degli indicatori: indicano la direzione giusta all’Università?

Quest’estate il Sole 24 Ore ha ospitato sulle sue colonne un dibattito sull’Università raccolto sotto un cappello dinamicamente intitolato “Il dibattito sull’Università – 40 anni persi”, che avrebbe avuto molti motivi per essere intitolato, in modo forse più rispondente ai fatti, “Il dibattito sull’Università – 40 anni di riforme sbagliate”. […]

ANAC: PIANO NAZIONALE ANTICORRUZIONE 2017 – Testo integrale in pubblica consultazione con commenti – Parte IV
Autonomia universitaria / burocrazia

ANAC: PIANO NAZIONALE ANTICORRUZIONE 2017 – Testo integrale in pubblica consultazione con commenti – Parte IV

Questa è la quarta e – lo promettiamo – ultima parte della nostra analisi critica del piano nazionale anti-corruzione, sottoposto a consultazione pubblica fino al 15 settembre. Come già spiegato nella prima parte, il piano contiene una corposa trattazione dedicata ai sistemi universitari. Si tratta di un documento di estrema […]

A proposito del libro “Università futura. Tra democrazia e bit”
Libri

A proposito del libro “Università futura. Tra democrazia e bit”

Pubblichiamo una recensione di Giovanni Pascuzzi al libro “Università futura. Tra democrazia e bit” di Juan Carlos De Martin. I. Sintesi del volume Il libro “Università futura. Tra democrazia e bit” (Codice edizioni) di Juan Carlos De Martin muove da una domanda ricorrente: a che serve l’Università? E dopo aver […]

Giurare? Mai! Ma dimmi, per favore, come devo comportarmi
Argomenti

Giurare? Mai! Ma dimmi, per favore, come devo comportarmi

1. Premessa. In queste settimane le Università italiane sono impegnate nell’approvazione di un proprio codice di comportamento dei dipendenti pubblici. Si tratta di un documento destinato ad integrare, in ciascun Ateneo, il Codice di comportamento valido a livello nazionale per tutti i pubblici dipendenti (approvato con d.p.r. 16 aprile 2013 […]

Rompete le righe, ma senza sconfinare. La via italiana all’interdisciplinarità
Approfondimenti

Rompete le righe, ma senza sconfinare. La via italiana all’interdisciplinarità

Se dovessimo dar retta alle  declamazioni, in Italia l’interdisciplinarità rappresenterebbe la stella polare delle attività formative e di ricerca, al punto di essere ampiamente valorizzata negli statuti di molte Università italiane. La realtà delle cose, però, è assai diversa. Solo per limitarci ad alcuni esempi, si pensi all’Abilitazione Scientifica Nazionale […]

Soldatini e danni collaterali: i settori scientifico-disciplinari
Normativa

Soldatini e danni collaterali: i settori scientifico-disciplinari

I settori scientifico-disciplinari (SSD) sono un mero espediente amministrativo nato per espletare i concorsi universitari. Come docili soldatini i professori italiani ben tre volte si sono lasciati reintruppare. I settori scientifico-disciplinari danneggiano gli studenti perché i curricula dei corsi di studio sono concepiti ribaltando i SSD (nati per disciplinare le […]

Sostieni ROARS

Sostieni ROARS