Quando il presidente dell’ANVUR presentò alla stampa i risultati della VQR, sostenne che ANVUR aveva realizzato “la più grande operazione di valutazione realizzata in Europa”, ma numeri dicevano un altra cosa. Il sogno di grandeur dell’ANVUR si riaffaccia ora nelle slide  usate per presentare alla CRUI  gli indicatori relativi alle carriere degli studenti sulle schede SUA. L’obiettivo è: portare “con ridotti investimenti” “il sistema informativo sul sistema universitario italiano a un livello di eccellenza mondiale”. Ebbene, alla faccia delle semplificazioni tanto spesso evocate dal Governo, il numero di indicatori  va da 542 indicatori annuali per i piccoli atenei a 2.117 per quelli grandi. Forse davvero questa volta ANVUR ce la farà a raggiungere l’eccellenza mondiale. Nella burocrazia.

Quando il presidente dell’ANVUR presentò alla stampa i risultati della VQR, sostenne che ANVUR aveva realizzato “la più grande operazione di valutazione realizzata in Europa”. I numeri dicevano un altra cosa, come mostrammo in questo post.

Il sogno di grandeur dell’ANVUR si riaffaccia ora nelle slide che il Direttore dell’ANVUR Roberto Torrini ha usato alla CRUI per presentare gli indicatori relativi alle carriere degli studenti sulle schede SUA, predisposti per il sistema AVA.

Nell’ultima slide è chiaro l’obiettivo che persegue ANVUR con AVA: portare “con ridotti investimenti” “il sistema informativo sul sistema universitario italiano a un livello di eccellenza mondiale”.

torrini_eccellenza mondiale

 

Questa volta non possiamo davvero escludere che la burocrazia di AVA faccia raggiungere all’ANVUR l’obiettivo che si è prefissa.

Se non abbiamo contato male, agli Atenei vengono richiesti dati per costruire:

  • 17 indicatori annuali per l’ateneo nel suo complesso
  • 21 indicatori per ogni corso di studio.

Questo significa che, a seconda della dimensione, un ateneo dovrà fornire dati e poi utilizzare un numero assai consistente di indicatori. Abbiamo fatto una stima:

  1. Piccolo ateneo con 25 corsi di studio: 542 indicatori annuali
  2. Medio ateneo con 50 corsi di studio:  1.067 indicatori annuali
  3. Grande ateneo con 100 corsi di studio:  2.117 indicatori annuali

Ovviamente per tutti questi indicatori ANVUR fornirà anche una classifica.

Forse davvero questa volta ANVUR ce la farà a raggiungere l’eccellenza mondiale nella burocrazia.

Alla faccia delle semplificazioni tanto spesso evocate dal Governo.

Mamifacciilpiacere

Send to Kindle

1 commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.