Antonio Violante

Antonio Violante, laureato in lettere classiche nel 1980 presso l’Università degli studi di Milano, ha insegnato materie letterarie nella scuola secondaria. Tra il 1998 e il 2001 ha tenuto corsi alle università di Seoul e di Belgrado. A fine 2001 è entrato nell’Università degli Studi di Milano come ricercatore di Geografia (SSD M-GGR/01), nella quale attualmente è professore associato  titolare degli insegnamenti di Geografia e Geografia storica. Dal 2001 al 2014 ha tenuto corsi per l’abilitazione all’insegnamento secondario nei SIS, PAS e TFA. Dal 2010 al 2013 afferenza al Collegio didattico del corso di dottorato in Scienze dei beni culturali e ambientali. Dal 2013 al 2016 Collegio didattico del corso di dottorato in Scienze del patrimonio letterario, artistico e ambientale. Dal 2016 a oggi Collegio didattico del corso di dottorato in Filosofia e scienze dell’uomo, sempre presso l’Università degli Studi di Milano.

Tra i suoi interessi scientifico disciplinari, la Penisola Balcanica su cui è autore di due monografie e numerosi altri saggi e l’Asia orientale.

Conduce ricerche e ha impostato la sua didattica nei settori della geografia regionale, culturale, urbana, storica, economica e politica.

(tutti gli articoli)