Qual è il futuro della ricerca in Italia? A darci una risposta, cercando di capire quali saranno le prospettive future, sono Francesco Sylos Labini, astrofisico del Centro Fermi e del Cnr e redattore del sito Roars, e Angelo Leopardi, docente di idraulica all’università di Cassino. I due hanno condotto nei mesi scorsi uno studio sulla produttività degli enti di ricerca italiani, prendendo come parametri l’entità dei finanziamenti ricevuti dal ministero, il personale in servizio, il numero delle pubblicazioni prodotte e il costo per ciascuna di esse.

prosegue su l’Indro

Send to Kindle

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.