ADRAT/CNU: “fonti autorevoli” assicurano che entro domani sera
ogni ordinario saprà se il suo “semaforo” è rosso, giallo o verde

Nel notiziario ADRAT/CNU del 24 agosto, sulla base di “fonti autorevoli”,  si fa riferimento ad un semaforo rosso, giallo o verde che verrà reso noto sul sito docente di tutti i professori ordinari entro la serata del 27 agosto, in relazione al superamento delle mediane per candidarsi a commisssari delle abilitazioni scientifiche nazionali. Come osservato nel notiziario:

“la scadenza per la domanda ad essere officiati quali  commissari è fissata al 28 agosto alle ore 17. Quindi chi vorrà aspettare… le luci semaforiche  potrebbe avere poi poco tempo a disposizione. Un ventilato  rinvio al 3 settembre che sembrerebbe ragionevole  non trova sin qui conferma.”

 

 

 

NOTIZIARIO ADRAT/cnu
24 Agosto 2012

Agli iscritti all’ADRAT in servizio e in pensione
e p.c.  agli altri colleghi [n.d.r. dell’Università di Pavia]

Gentili Colleghi,
sapendolo argomento di interesse diffuso giriamo a tutti la seguente informazione pervenutaci.
In relazione alle valutazioni dell’ANVUR sui Commissari per le abilitazioni scientifiche nazionali, fonti autorevoli assicurano che entro la serata di lunedì prossimo, 27 agosto, ogni professore ordinario riceverà sul proprio sito docente del CINECA  comunicazione circa la possibilità di essere candidabile quale Commissario per le abilitazioni stesse..
Sembra che non si tratterà di  una indicazione soltanto quantitativa, ma nominativa.. Un “semaforo verde” indicherà la possibilità di essere designato commissario, purchè ovviamente si faccia poi domanda in tal senso; un “semaforo rosso” un diniego.  Sembra che esisterà anche un “semaforo giallo” che indicherà la possibilità, con opportune integrazioni da parte dei potenziali commissari di passare al “semaforo verde”.

Ricordiamo che la scadenza per la domanda ad essere officiati quali  commissari è fissata al 28 agosto alle ore 17. Quindi chi vorrà aspettare… le luci semaforiche  potrebbe avere poi poco tempo a disposizione. Un ventilato  rinvio al 3 settembre che sembrerebbe ragionevole  non trova sin qui conferma.

Non si hanno  notizie di analoga previsione di render noti i rispettivi “semafori” per l’ammissione di Associati e Ricercatori. Ricordiamo tuttavia che chi supera le “mediane” è automaticamente candidabile all’abilitazione. Per chi non le supera sembrerebbe che le Commissioni possano poi decidere la candidabilità, con adeguata motivazione da approvare poi dall’ANVUR.

Un cordiale e inevitabilmente “caldo” saluto.

Piero A. Milani
Presidente ADRAT

Send to Kindle

2 Commenti

  1. Per gli aspiranti PA e PO il semaforo si potrebbe accendere il 20 novembre. La logica per caso è la fotografia del DB del CINECA del gruppo degli interessati alla sera prima della scadenza? Questo vorrebbe dire che intanto, indipendentemente dal volere o meno iscriversi, è consigliabile sistemarsi la propria lista delle pubblicazioni in modo che massimizzi gli indicatori relativi alle mediane di interesse?

  2. Niente di nuovo: se solo i diretti interessati possono accedere a questa segnalazione, ciò implica che nulla è verificabile se non a liste dei sorteggiabili fatte. E poi che significa “semaforo giallo” (almeno in Italia significa sempre quasi rosso)? Sembra l’ennesima “potenziale deroga” se “adeguatamente motivata” ecc. O magari è solo l’ennesimo aspetto “puramente indicativo”…

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.