Il 18 dicembre, un presidio in Piazza Montecitorio porterà davanti al Parlamento i temi caldi dell’Università: diritto allo studio, DIS-COLL garantita a dottorandi, borsisti e assegnisti, astensione dalla VQR, piano di reclutamento straordinario, rinnovo del contratto del personale universitario e sblocco della contrattazione integrativa, aumento dell’FFO.

18dicembre

 

Send to Kindle

2 Commenti

  1. vorrei far presente che molte delle cose possono essere fatte con decreto ministeriale, anche in un’ora, senza il bisogno di svariati passaggi parlamentari camera-senato che non portano mai a nulla, come per le leggi ordinarie, quindi se volete chiedere qualcosa, chiedetelo specificando che lo si può fare subito con un decreto del ministro!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.