Post Tagged with: "Tullio Jappelli"

Calzini azzurri: lavoce.info inaugura il “metodo Alleva”
La galleria degli orrori

Calzini azzurri: lavoce.info inaugura il “metodo Alleva”

La recente polemica su Giorgio Alleva, nominato alla presidenza dell’ISTAT dal presidente del consiglio Matteo Renzi, sembra inaugurare una interessante variante del ben noto metodo Boffo o metodo Mesiano, che chiameremo “metodo Alleva”. Poiché si tratta di cose accademiche, la denigrazione dell’avversario non ha fatto ricorso ad armi ineleganti, attaccando il […]

Lo strano caso delle concordanze della VQR
Anvur

Lo strano caso delle concordanze della VQR

Nella VQR (aree 1-9 e 13) è stato usato un mix di strumenti per la valutazione  del singolo prodotto di ricerca: la bibliometria e la cosiddetta informed peer review. ANVUR ha svolto un esercizio per studiare se i risultati ottenuti con l’uno o l’altro metodo sono concordi. In questo post si […]

Scienze umane e sociali. Un frate trappista al CNR
Argomenti / Enti di ricerca

Scienze umane e sociali. Un frate trappista al CNR

Nel prossimo mese di ottobre verrà nominato il nuovo direttore del Dipartimento “Scienze umane e sociali, patrimonio culturale” del CNR. Il direttore del Dipartimento, che sarà chiamato a gestire tutta l’area umanistica del maggiore ente di ricerca italiano, dovrà ispirare, promuovere, indirizzare, valutare l’attività dei venti istituti afferenti al Dipartimento, dovrà […]

Ancora sui mutevoli confini della mediocrità: l’uso dei percentili nelle classifiche di riviste (con esempio delle riviste storiche del GEV13)
Anvur / Argomenti / Valutazione / VQR

Ancora sui mutevoli confini della mediocrità: l’uso dei percentili nelle classifiche di riviste (con esempio delle riviste storiche del GEV13)

In un procedente intervento si era cercato di attirare l’attenzione sulla scelta del tutto impropria compiuta dal ministero di spostare dal 40° al 50° percentile la soglia dell’accettabilità scientifica. Si era in particolare sottolineato come da questa scelta scaturisse un’illogica compressione dei prodotti valutabili in classe C – ossia quelli […]

Perché la riforma Gelmini è da rottamare prima che nasca
Argomenti

Perché la riforma Gelmini è da rottamare prima che nasca

Le discussioni sul DDL Gelmini sono spesso basate su slogan del tipo: introduce la meritocrazia e la valutazione nell’università, limita i poteri dei “baroni”, ecc. A me sembra che dietro questi slogan non ci sia nulla di concreto, tantomeno l’introduzione di criteri di valutazione seri o dei limiti ai poteri […]

Newsletter Powered By : XYZScripts.com