Post Tagged with: "Riforma Gelmini"

I nodi vengono al pettine: i neoesodati
precariato / Reclutamento

I nodi vengono al pettine: i neoesodati

Nell’ambito del diritto del lavoro il termine “esodati”  si riferisca a una “fuoriuscita dal mondo del lavoro di una certa quantità/categoria di lavoratori“. La legge Gelmini, alla voce “assegni di ricerca” (articolo 22, comma 3), dice che “la durata complessiva dei rapporti instaurati ai sensi del presente articolo, compresi gli […]

Università reale ed immaginaria: diagnosi, terapie ed esiti
Multimedia

Università reale ed immaginaria: diagnosi, terapie ed esiti

Gli stregoni, le loro pozioni e gli effetti sul paziente. Negli ultimi anni, tanti sedicenti medici si sono affollati intorno al capezzale dell’università, ognuno con le sue diagnosi. Troppa università? Troppi laureati? Troppi professori? Poche tasse? Poca ricerca? Vediamo i numeri della crisi, mettendo a confronto quelli veri con quelli […]

Chi paga il conto della crisi?  Una mappa concettuale per il dibattito sul futuro dell’Università
università

Chi paga il conto della crisi? Una mappa concettuale per il dibattito sul futuro dell’Università

L’Università italiana vive e lavora da tempo sotto le insegne di un continuo riformismo, che genera altrettanto continue rivendicazioni di criticità e una snervante attesa di interventi ministeriali. Occorrerà presto interrogarci se il processo di cambiamento dovrà porsi come obiettivo un superamento rapido della Legge 240/2010 o se non sia […]

Il nepotismo all’università: una patologia senza folklore
Argomenti / Meritocrazia / università

Il nepotismo all’università: una patologia senza folklore

Uno dei principali capi d’accusa che negli ultimi tempi è stato mosso all’università è quello di praticare il cosiddetto “nepotismo”, per sconfiggere il quale è stata addirittura varata la riforma Gelmini. Sarebbe forse il caso di svolgere in merito alcune considerazioni che mi paiono necessarie se si vuole affrontare tale questione […]

Scatto una-tantum a Torino: il rettore muove, ma il Senato dà “scatto matto”
Meritocrazia

Scatto una-tantum a Torino: il rettore muove, ma il Senato dà “scatto matto”

Nell’ultimo mese e mezzo all’Università di Torino la discussione pubblica e istituzionale concernente i criteri per la distribuzione dell’incentivo “una tantum” che reintegra gli scatti stipendiali bloccati (ma solo ai più meritevoli!) ha fatto fermentare un crescendo di malumori. Alle divergenze sulle questioni di merito (riguardanti per l’appunto la definizione e l’applicazione del concetto di […]

Scuola primaria, formazione degli insegnanti e saperi storici: la qualità dipende da tutti
Lettere

Scuola primaria, formazione degli insegnanti e saperi storici: la qualità dipende da tutti

Lettera aperta dei docenti universitari di discipline storiche nei corsi di Scienze della Formazione primaria. Con un commento di M.P. Donato. Punto di forza, nonostante tutto, del sistema educativo italiano, il primo ciclo d’istruzione è il cardine della scuola democratica, inclusiva, strumento di promozione della persona e della società tutta. […]

Il pericoloso percorso a ostacoli che porta alle università di eccellenza
Argomenti

Il pericoloso percorso a ostacoli che porta alle università di eccellenza

Il neo Ministro Stefania Giannini si è dichiarata favorevole a una rimodulazione della normativa sui c.d. punti organico (P.O.), e le sue dichiarazioni sembrano segnare una svolta rispetto agli orientamenti prevalenti al MIUR negli ultimi anni. Ricordiamo che i punti organico assegnati dal Ministero alle Università definiscono i vincoli del […]

Enrico Carloni: “Il sistema universitario e le sue trasformazioni”
Multimedia

Enrico Carloni: “Il sistema universitario e le sue trasformazioni”

Il sistema universitario e le sue trasformazioni. Tendenze di fondo e criticità tra legislazione ed attuazione. Una riflessione complessiva sulle riforme che hanno interessato il sistema universitario, nel momento in cui VQR ed ASN sono (quasi) concluse e sono giunti a completamento anche i decreti e regolamenti attuativi richiesti dalla […]

Ma i ricercatori non sono postelegrafonici. Una ASN da ripensare in modo radicale
Abilitazione nazionale

Ma i ricercatori non sono postelegrafonici. Una ASN da ripensare in modo radicale

Gli effetti del nuovo sistema di abilitazione nazionale (ASN) si stanno vedendo sempre più, via via che escono i risultati delle varie commissioni: oltre alle denunzie e ai cahiers de doléances quotidianamente presentati su tutti gli organi di stampa e su Roars, v’è chi vorrebbe anche accreditare l’idea che i […]

La libertà di espressione ai tempi della 240/2010
Autonomia universitaria

La libertà di espressione ai tempi della 240/2010

È accaduto, anche se in un Paese civile non sarebbe mai dovuto accadere. Immediatamente dopo la pubblicazione su questo blog dell’articolo “Cervelli in standby. La mutazione genetica del ricercatore nell’era delle telematiche”, a firma mia e della collega Alida Clemente, il CdA di Unicusano, ritenendo l’articolo lesivo dell’immagine dell’Ateneo, ha […]

La delega bianca che affiora e s’inabissa. Come e quando riemergerà?
Normativa

La delega bianca che affiora e s’inabissa. Come e quando riemergerà?

Nei giorni scorsi è improvvisamente affiorato un disegno di legge delega al Governo in materia di istruzione e università. La delega – tanto vasta quanto indefinita – avrebbe dato carta bianca al Governo su diversi aspetti cruciali. Subito dopo, però, la delega si è inabissata. Ma il laconico comunicato del […]

La corruzione nel mondo universitario secondo Transparency International (con un occhio all’Italia)
Meritocrazia

La corruzione nel mondo universitario secondo Transparency International (con un occhio all’Italia)

Nelle ultime settimane diversi episodi di indagine su probabili irregolarità nelle procedure concorsuali per alcune posizioni accademiche, da quello per il posto di ricercatore in Microbiologia a Messina e a quello che, poco dopo, ha visto coinvolti anche alcuni dei “saggi” impegnati nella definizione di un percorso parlamentare per le […]

Università: tra un rettore e Higgs, in Italia verrebbe reclutato il primo
Argomenti

Università: tra un rettore e Higgs, in Italia verrebbe reclutato il primo

Da qualche anno a questa parte l’università e la scuola sono al centro di processi valutativi che hanno suscitato molte critiche per come sono stati sviluppati. Non c’è dubbio che in un sistema con risorse finite, come qualsiasi sistema universitario, è necessario valutare per tre scopi differenti: assumere, promuovere e […]

L’università delle banche
Finanziamento

L’università delle banche

La retorica della “casta dei professori universitari” combinata con la riduzione dei redditi delle famiglie e l’aumento delle tasse universitarie, ha ridotto in modo significativo le immatricolazioni alle Università. Inoltre, in una logica “di mercato”, le banche hanno convenienza a concedere finanziamenti a studenti che si iscrivono in sedi universitarie […]

L’università italiana: diagnosi – terapie – esiti
Multimedia

L’università italiana: diagnosi – terapie – esiti

Troppa università? Troppi professori? Troppi laureati? Troppa spesa? Tasse universitarie troppo basse? Ricerca scientifica troppo scadente? Troppi sprechi? Puntare sul turismo? O sulle scarpe? Passiamo in rassegna le diagnosi dei medici che si sono avvicendati al capezzale del malato. E domandiamoci che esito hanno avuto le loro terapie. Sapientia Colloquia: […]

Newsletter Powered By : XYZScripts.com