Post Tagged with: "diritto allo studio"

ANVUR: il Sud? «Si è suicidato». La cura? Più serie B, meno Giurisprudenza e Medicina. Lì non servono.
Anvur

ANVUR: il Sud? «Si è suicidato». La cura? Più serie B, meno Giurisprudenza e Medicina. Lì non servono.

«E siccome il Sud, come ho scritto nel titolo, a mio parere, si è suicidato, non è stato ucciso, allora il problema è che per poter creare una base di discussione che sia, tra virgolette, “accettabile” al resto del paese, occorre chiarire i meccanismi di accountability. Perché il paese può […]

G. Viesti: da Berlusconi a Renzi è in atto un  vasto programma per poter chiudere le università
Diritto allo studio / Multimedia

G. Viesti: da Berlusconi a Renzi è in atto un vasto programma per poter chiudere le università

«Il timore che si esprime nel rapporto è che gli effetti a valanga intensificheranno i propri effetti. Quindi, l’università – come sistema – è a rischio marginalizzazione. In particolare, l’università del Mezzogiorno è a rischio estinzione. Noi, perché abbiamo fatto questo libro?  Soprattutto suoniamo un campanello di allarme. Nessuno potrà […]

Dottorandi e studenti intervengono sul dialogo Renzi – vincitori ERC. Partire dal “top” o dalle fondamenta?
Diritto allo studio / Segnalazioni

Dottorandi e studenti intervengono sul dialogo Renzi – vincitori ERC. Partire dal “top” o dalle fondamenta?

Nei giorni scorsi il Presidente del Consiglio Matteo Renzi ha risposto all’appello lanciato da un gruppo di ricercatori italiani vincitori di progetti ERC. Auspichiamo che questo dialogo conduca a una visione  più ampia di quella mostrata dalla prima risposta del Premier, improntata a una retorica dell’eccellenza che, citando una serie […]

Tagli agli atenei, la fredda primavera dei rettori
#STOPVQR

Tagli agli atenei, la fredda primavera dei rettori

I numeri dell’università dopo i tagli Gelmini-Tremonti (-1,1 miliardi di euro): -20% gli studenti immatricolati, -17% i docenti, -18% il personale tecnico amministrativo; il 30% degli immatricolati meridionali si iscrive al Centro Nord. Come reagiscono i rettori della Crui? Promuovono la “primavera dell’università”, chiedendo al governo  più fondi e meno norme bizantine. […]

G. Viesti: «università del Mezzogiorno a rischio estinzione», vi spiego perché
Diritto allo studio / Finanziamento

G. Viesti: «università del Mezzogiorno a rischio estinzione», vi spiego perché

«In conclusione, io credo che non sia esagerato dire che l’università italiana – tutta – è a rischio di marginalizzazione. Quindi, grande attenzione va prestata a non dividere in una competizione territoriale gli atenei tra di loro, ma a discutere di regole secondo un’esigenza comune, che unisca tutti gli atenei […]

Cosa dirà Manfredi sulla proroga VQR negata?
Diritto allo studio / Segnalazioni

Cosa dirà Manfredi sulla proroga VQR negata?

Su http://www.ateneapoli.it/ diretta streaming del seminario “Per il diritto allo studio e alla ricerca” con la partecipazione del Presidente della CRUI le cui dichiarazion sono particolarmente attese. Infatti, secondo indiscrezioni dell’ultim’ora riportate da Scuola24, MIUR e ANVUR avrebbero deciso di respingere la richiesta arrivata pochi giorni, da parte della Conferenza […]

Diritto allo studio, le falle di un sistema non adeguato all’Europa
Diritto allo studio / Interviste

Diritto allo studio, le falle di un sistema non adeguato all’Europa

Quanto è sentito e difeso oggi il diritto allo studio? Siamo già il Paese fanalino di coda per numero di giovani laureati – siamo stati superati anche dalla Turchia – e ciò nonostante le immatricolazioni sono in calo. Per quanto le cause di questo calo siano molteplici (l’aumento delle tasse, […]

La cultura per Renzi: più yacht, meno ricercatori
Politica Scientifica

La cultura per Renzi: più yacht, meno ricercatori

Sono due le misure che, ad oggi, descrivono la legge di stabilità che il governo Renzi si appresta a far votare al parlamento. Niente indennità di disoccupazione ai precari della ricerca, ma intanto si elimina la supertassa sugli yacht (sopra i 14 metri) introdotta dal governo Monti. Nel patchwork impazzito delle micro-misure […]

18 Dicembre – Montecitorio: “Per l’anno che verrà: non ci bastano i buoni propositi”
immagine del giorno

18 Dicembre – Montecitorio: “Per l’anno che verrà: non ci bastano i buoni propositi”

Il 18 dicembre, un presidio in Piazza Montecitorio porterà davanti al Parlamento i temi caldi dell’Università: diritto allo studio, DIS-COLL garantita a dottorandi, borsisti e assegnisti, astensione dalla VQR, piano di reclutamento straordinario, rinnovo del contratto del personale universitario e sblocco della contrattazione integrativa, aumento dell’FFO.   Send to Kindle

Diritto allo Studio Universitario: non si chiede mica la luna (nella Stabilità)
Diritto allo studio

Diritto allo Studio Universitario: non si chiede mica la luna (nella Stabilità)

Nell’Italia con il segno più, più forte, più semplice, più orgogliosa, più giusta – con “1.000 ricercatori, 500 cattedre universitarie speciali, 500 assunzioni nella cultura, 500 nuovi professori selezionati fra i cervelli all’estero o intrappolati in Italia” – presentata dal Presidente del Consiglio Renzi illustrando la legge di stabilità 2016, […]

10 minuti per parlare di contribuzione studentesca
Tasse universitarie

10 minuti per parlare di contribuzione studentesca

Segnaliamo la radiointervista di Loredana Lipperini (Fahreneit, RadioTre) a Marco Viola svoltasi il 10 novembre. Si parla di tasse universitarie, le terze più care d’Europa, e delle proposte in campo per calmierarle: i disegni di legge di Vacca (M5S) e Ghizzoni (PD) – ma anche degli emendamenti alla legge di […]

«Garantire accesso a ricerca e alta formazione su tutto il territorio nazionale»: 126 docenti del Politecnico di Milano scrivono al Presidente Mattarella
Lettere

«Garantire accesso a ricerca e alta formazione su tutto il territorio nazionale»: 126 docenti del Politecnico di Milano scrivono al Presidente Mattarella

Marginalizzazione degli organi collegiali, carenza di finanziamenti per la ricerca – specie per quella di base – compressione del diritto allo studio, riduzione del turnover, blocchi delle retribuzioni, «fino all’uso distorto della parola d’ordine del “merito” per mascherare una generalizzata riduzione dei finanziamenti all’Università – già ai livelli minimi fra […]

Stop VQR now! Anche la CRUI chiede di rivalutare «tempi e modi delle procedure in corso»
VQR

Stop VQR now! Anche la CRUI chiede di rivalutare «tempi e modi delle procedure in corso»

Nonostante le cortesie di circostanza, la CRUI non si fida incondizionatamente delle buone intenzioni governative. Tirare dritto con la VQR priverebbe gli atenei del principale strumento di pressione, l’astensione di massa dalla VQR. Ecco dunque che il Presidente della CRUI avanza la richiesta di rivalutare «tempi e modi delle procedure […]

Renzi conferma l’ingaggio ai Balotelli della valutazione. 100.000 € per delibera Anvur? OK, il prezzo è giusto!
Anvur

Renzi conferma l’ingaggio ai Balotelli della valutazione. 100.000 € per delibera Anvur? OK, il prezzo è giusto!

Nella legge di stabilità verrebbe reso stabile il travaso nel bilancio di ANVUR di 3 milioni di euro prelevati dal fondo di finanziamento ordinario di università ed enti di ricerca. Nel 2014 una delibera dell’ANVUR è costata in media al contribuente italiano 100.000 € (centomila euro). Più di quanto è […]

Più (in-)formazione e meno “sentito dire”:  AlmaLaurea intervista Giuseppe De Nicolao
Interviste

Più (in-)formazione e meno “sentito dire”: AlmaLaurea intervista Giuseppe De Nicolao

«Abbiamo probabilmente superato il punto di non ritorno: la classe dirigente del paese è talmente miope e suggestionabile da accettare – o persino promuovere attivamente – un downsizing e downgrading della parte più pregiata del sistema formativo, condannando il paese alla serie B, se non peggio. Invece di lanciare massicci […]

Newsletter Powered By : XYZScripts.com