Stefania Carnevale

Stefania Carnevale, dottore di ricerca in Diritto processuale penale nell’Università di Bologna, è ricercatore nella stessa disciplina presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche dell’Università di Ferrara, dove insegna Diritto dell’esecuzione penale. Oltre al tema elettivo delle impugnazioni penali, l’attività di ricerca si è rivolta alle letture dibattimentali, l’imparzialità del giudice, le indagini difensive, la prova documentale, le immunità politiche, i rapporti tra privacy e processo penale, i rimedi contro il giudicato, le indagini informatiche, il processo penale a carico degli stranieri irregolari, il segreto di Stato. Ha partecipato a numerose ricerche di rilevanza nazionale, tra le quali si segnalano, negli ultimi anni, quelle in tema di spazio giuridico europeo e processo penale, protezione di dati personali e processo penale, impugnazioni penali e giusto processo. Partecipa alle attività del Forenlab, Centro di scienze e tecnologie forensi dell’Università di Ferrara ed è fra i fondatori di MaCrO, Laboratorio di studi interdisciplinari sulla mafia e le altre forme di criminalità organizzata.

(tutti gli articoli)