Rocco Sciarrone

Rocco Sciarrone è professore associato di Sociologia generale all’Università di Torino, dove insegna «Istituzioni di sociologia» e «Processi di regolazione e reti criminali». È co-direttore di «Meridiana. Rivista di storia e scienze sociali», fa parte del comitato di redazione di «Stato e mercato» e del comitato editoriale di «Cambio. Rivista sulle trasformazioni sociali». È autore di diversi studi sul fenomeno mafioso, con particolare riferimento al radicamento e all’espansione territoriale dei gruppi criminali, ai meccanismi di riproduzione delle reti mafiose, ai rapporti di collusione e complicità con le sfere dell’economia legale, della politica e delle istituzioni. In qualità di esperto e in rappresentanza dell’Università degli Studi di Torino, è componente della «Commissione consiliare speciale per la promozione della legalità e il contrasto dei fenomeni mafiosi» del Comune di Torino. Tra le sue pubblicazioni: Mafie vecchie, mafie nuove. Radicamento ed espansione (Donzelli, 2009); La questione del ceto medio. Immagini sulla stampa e in politica (con N. Bosco, A. Meo e L. Storti, il Mulino, 2011); Alleanze nell’ombra. Mafie ed economie locali in Sicilia e nel Mezzogiorno (a cura di, Donzelli, 2011).

(tutti gli articoli)

Sostieni ROARS

Sostieni ROARS