Piero Bevilacqua

Piero Bevilacqua è professore ordinario di Storia contemporanea presso l’Università di Roma (1^La Sapienza). Nel 1986 ha fondato con altri studiosi L’Istituto Meridionale di Storia e Scienze Sociali (Imes) , di cui è attualmente presidente. Dal 1987al 2004 ha   diretto  << Meridiana>>. Rivista di storia e  scienze sociali. Collabora a riviste italiane e straniere.  Ha partecipato a seminari di studio internazionali in Europa  negli USA e in Giappone. In passato si è occupato prevalentemente di storia dell’Italia meridionale (Le campagne del Mezzogiorno tra fascismo e dopoguerra Einaudi 1980;  cura del    volume, insieme ad A. Placanica dedicato alla Calabria per la storia delle regioni Einaudi, 1985;Breve storia dell’Italia meridionale, Donzelli 1993,1997, 2005). Si è poi interessato alla storia del territorio e dell’agricoltura italiana. Si ricorda di questa fase il volume, scritto insieme a Manlio Rossi-Doria, Le bonifiche in Italia dal Settecento a oggi, Laterza, Roma-Bari, 1984;   la cura della Storia dell’ agricoltura    italiana in età contemporanea, Marsilio, Venezia, 3 voll. 1989-1991)  Più di recente ha indirizzato le sue ricerche alla storia delle risorse e dell’ambiente: Tra natura e storia. Ambiente, economie, risorse in Italia, Donzelli, 1996, 2000;Venezia e le acque. Una metafora planetaria, Donzelli, 1995,1998, 2000 Quest’ opera  è stata tradotta anche in Francia (Levi, Paris 1996);   in Germania ( Campus Verlag, Frankfurt and New York, 1998);  in Giappone (Iwanami Shoten, Tokyio 2008 ) in USA ( Polar Pear & Company, Solon – Maine).Demetra e Clio. Uomini e ambiente nella storia, Donzelli Roma, 2001; La mucca è savia. Ragioni storiche della crisi alimentare europea, Donzelli 2002) In passato si è occupato di storia dell’emigrazione a cui ha dedicato il saggio, Emigrazione transoceanica e mutamenti dell’alimentazione contadina calabrese tra Otto e Novecento, in << Quaderni storici >>, n. 57. Insieme a  A. De Clementi e E.Franzina, ha curato la Storia dell’emigrazione italiana. Arrivi. Partenze. 2 voll,Donzelli, Roma 2001-2002, scrivendo il saggio   Società rurale ed emigrazione, nel I vol. E’ autore anche di un saggio teorico-metodologico dal titolo: Sull’utilità della storia, Donzelli Roma, 1997.2000,2007,  del dialogo drammatico, Prometeo e l’Aquila. Dialogo sul dono del fuoco e i suoi dilemmi, Donzelli Roma, 2005, e di un testo di poesie, Il vento nella città, Donzelli Roma, 2010.  Ha diretto con altri studiosi « I frutti di Demetra.  Bollettino di storia e ambiente». Di recente  ha  pubblicato La Terra è finita. Breve storia dell’ambiente, Laterza Roma-Bari, 2006 ; Miseria dello sviluppo,Laterza, Roma Bari 2008; Il grande saccheggio.L’età del capitalismo distruttivo, Laterza Roma Bari, 2011; Elogio della radicalità,Laterza, Roma Bari 2012

(tutti gli articoli)