Ultimi articoli

Priorità
Argomenti / Pensionamento

Priorità

Nel libro “I ricercatori non crescono sugli alberi” abbiamo scritto che “Nell’analisi del sistema universitario, il primo dato importante da considerare riguarda la distribuzione delle età del corpo docente, intendendo con questo la somma di professori ordinari, associati e ricercatori, pari a 61.929 unità. Send to Kindle

Salari in Italia ed all’estero
Argomenti / Reclutamento

Salari in Italia ed all’estero

Send to Kindle

Programmi di ricerca di rilevante interesse nazionale 2009
Argomenti / Prin

Programmi di ricerca di rilevante interesse nazionale 2009

Ad aprile 2010, con quasi perfetto tempismo, è stato pubblicato il Bando PRIN 2009. Qui sotto riportiamo un estratto dal libro “I ricercatori non crescono sugli alberi” per spiegare cosa siano i bandi PRIN, ovvero una delle principali risorse di finanziamento della ricerca di base in Italia, e quali risorse siano state […]

Argomenti / Enti di ricerca / Reclutamento

Notizie dall’altro mondo

La Francia confina con l’Italia: da Roma a Parigi ci si va in un meno di due ore in aereo. Il sistema francese, come quello italiano, è pubblico. Send to Kindle

Concorsi al CNR
Argomenti / Enti di ricerca / Reclutamento

Concorsi al CNR

  Estratto dal libro ” I ricercatori non crescono sugli alberi….Ci potremmo chiedere quanti siano gli stranieri che vincono concorsi al CNR. Ma la domanda è retorica: per poter vincere, uno straniero dovrebbe prima capire cosa c’è scritto sul bando e riuscire a districarsi in una giungla legale fatta di […]

Argomenti / Enti di ricerca / Reclutamento

Concorsi CNR vs CNRS

Come abbiamo accennato in un post precedente i bandi di concorso al CNR sono “complicati” e intrinsecamente differenti, ad esempio, da quelli del CNRS francese. Facciamo qualche esempio concreto (vedi bando N.364.96 del 22/12/2009). Un bando CNR è composto da 12 pagine scritte in un italiano farraginoso e burocratico che può mettere in […]

Nebbia sull’ Istituto Italiano di Tecnologia ed il mistero del rapporto scomparso
Argomenti / Enti di ricerca

Nebbia sull’ Istituto Italiano di Tecnologia ed il mistero del rapporto scomparso

Estratto dal libro “I ricercatori non crescono sugli alberi””….L’IIT è una creatura del ministro Tremonti che nel 2003 lo ha dotato dell’ingente finanziamento pubblico di 100 milioni di euro annui, più di quanto viene stanziato per tutta la ricerca di base nazionale nei più diversi settori disciplinari con i progetti […]

Code lunghe ed Hindex
Argomenti / Valutazione

Code lunghe ed Hindex

Abbiamo discusso in un precedente post i motivi per i quali l’impact factor non sia una misura ragionevole dell’impatto scientifico di un articolo o di un autore. La distribuzione delle citazioni presenta delle code lunghe e dunque la media (l’impact factor) di citazioni per articolo pubblicato da una certa rivista non e’ […]

I ricercatori non crescono sugli alberi
Libri / Libri Roars

I ricercatori non crescono sugli alberi

libro “I ricercatori non crescono sugli alberi” di Francesco Sylos Labini e Stefano Zapperi (pp. XV-113, € 12, Laterza, Roma-Bari 2010) Send to Kindle

Valutazione, Impact Factor e Gaussiane
Argomenti / Valutazione

Valutazione, Impact Factor e Gaussiane

Il problema di come valutare un articolo scientifico e’ complesso e richiede un’analisi approfondita. Nel nostro libro ne diamo una introduzione. Qui ci soffermiamo su una particolare maniera di quantificare l’impatto (e quindi la qualita’) di un articolo scientifico, l’impact factor (IF). Send to Kindle

Intervista a Giorgio Israel
Argomenti / Valutazione

Intervista a Giorgio Israel

Giorgio Israel è uno storico della matematica. Studioso di fama internazionale, di recente uno dei siti web che raccolgono gli umori della protesta contro la Gelmini lo ha descritto come il “puparo” del ministro della pubblica istruzione. L’espressione poco benevola – e il riferimento a Marco Biagi che la segue […]

Come nacque l’establishment
Meritocrazia

Come nacque l’establishment

Nel settembre del 1965, il columnist Henry Fairlie scrisse un pezzo per The Spectator in cui denunciava il tentativo, da parte di persone influenti e ben connesse socialmente, di impedire che la stampa investigasse la vita e l’ambiente familiare di Guy Burgess e Donald MacLean, due funzionari del Foreign Office […]

Argomenti / Finanziamento / Valutazione

Valutazione e finanziamento pubblico

Dopo mesi nel corso dei quali il governo Berlusconi è apparso incapace di portare a termine le tante riforme che sarebbero necessarie per restituire competitività al nostro paese, ecco un segnale incoraggiante. Può sembrare un dettaglio, ma l’annuncio da parte del ministro Maria Stella Gelmini di un sistema di distribuzione […]

Argomenti

Aumento dell’ignoranza?

Aumento dell’ignoranza – come sostiene Paola Mastrocola su La Stampa – o ritorno alla severità? Difficile dare un’interpretazione affidabile dei risultati della maturità. Un dato numerico che non è accompagnato da una ricostruzione dei fattori che possono spiegarlo non è sufficiente per stabilire che c’è una tendenza in un senso […]

Scelti da noi / Valutazione

Li leggono tutti?

John Sutherland è il Lord Northcliffe Professor Emeritus of Modern English Literature a UCL. Attualmente insegna al California Institute of Technology. In questo articolo per The Guardian si chiede se è possibile che i responsabili del RAE leggano con la dovuta attenzione l’enorme mole di materiale che ricevono. Qui trovate […]