Donald Gillies

 

Donald Gillies

Donald Gillies

Donald Gillies ha studiato matematica e filosofia a Cambridge. Nel 1966 ha iniziato gli studi universitari con il Professor Sir Karl Popper alla London School of Economics, e ha completato il suo dottorato di ricerca sui fondamenti della probabilità nel 1970 con il professor Imre Lakatos come supervisore. Dal 1968 al 1971 è stato Fellow del Kings College, Cambridge. Nel 1971 entra a far parte del Dipartimento di Storia e Filosofia della Scienza presso il Chelsea College, University of London. A seguito di varie fusioni, divenne membro del Dipartimento di Filosofia al King College di Londra nel 1992. Nel 1994 è stato nominato professore di Filosofia della Scienza e della Matematica. Nel 2004 si è trasferito al Dipartimento di Science and Technology Studies presso l’University College di Londra. Le sue aree di ricerca principali sono stati la filosofia della scienza, in particolare le fondazioni di probabilità, e la filosofia della logica e della matematica. Dal 1990 è stata la ricerca sulle interazioni tra intelligenza artificiale e di varie branche della filosofia, tra cui la logica, metodo scientifico, probabilità e causalità. Intorno al 2000 si è interessato a come la filosofia della scienza si applica alla medicina. E’ autore del libro How Should Research Be Organised? che presenta una critica dettagliata dei sistemi esistenti per l’organizzazione e la valutazione della ricerca, e delinea un nuovo approccio basato su principi diversi.

 

(Tutti gli articoli)