– Antonio Brancasi

E’ professore ordinario a tempo pieno di Diritto amministrativo. Insegna Diritto pubblico dell’economia e Diritto amministrativo presso l’Università di Firenze. Ha insegnato Contabilità di Stato presso la Facoltà di giurisprudenza di Macerata e la Facoltà di scienze economiche e bancarie di Siena. È stato membro delle Commissioni ministeriali per la riforma del bilancio e della contabilità dello Stato. I suoi prevalenti interessi scientifici riguardano la finanza pubblica e il diritto pubblico dell’economia. Tra le sue pubblicazioni: Legge finanziaria e legge di bilancio, Giuffrè, Milano 1984; L’ordinamento finanziario e contabile degli enti locali, Maggioli, Rimini 1996; Unione economica e monetaria, in G. Strozzi (a cura di), Diritto dell’Unione Europea, parte speciale, G. Giappichelli, Torino 2000; Liberalizzazione del trasporto terrestre e servizi pubblici economici, Il Mulino, Bologna 2003; Uguaglianze e diseguaglianze nell’assetto finanziario di una Repubblica federale, in Diritto pubblico, 2002 n. 3; L’autonomia finanziaria degli enti territoriali: note esegetiche sul nuovo art 119 Cost, in Le Regioni, 2003 n. 1; L’ordinamento contabile, Giappichelli 2005.