Opinioni

Referendum costituzionale, perché voto NO
Opinioni

Referendum costituzionale, perché voto NO

Ho l’onore di essere uno dei firmatari, insieme ad economisti, giuristi e intellettuali, dell’appello “Perché votare NO nel referendum costituzionale per la riconquista dell’autonomia politica ed economica del nostro paese contro la tirannia tecnocratica sovranazionale e dei trattati europei”. J.P. Morgan Chase nel maggio 2013 ha suggerito di cambiare la cornice […]

La primavera dell’Università
Opinioni

La primavera dell’Università

Il 21 marzo, in tutte le università italiane si è celebrata la “primavera delle Università”: iniziative di riflessione e dibattiti alla presenza di Rettori, Docenti, Studenti, Amministratori locali e nazionali, per discutere insieme il futuro della nostra Università e ribadire la convinzione che la conoscenza è il principale motore e […]

VQR – what else ?
Opinioni

VQR – what else ?

La VQR II sta di fatto monopolizzando il dibattito sull’Università negli ultimi mesi e chi scrive non crede si senta il bisogno di ulteriori articoli e/o considerazioni. Ma, se si amplia l’osservatorio ad includere ANVUR e MIUR sui risvolti della Valutazione della Ricerca nel 2016 forse può essere interessante una […]

Università, la battaglia della VQR. I professori divisi sulla valutazione
Opinioni

Università, la battaglia della VQR. I professori divisi sulla valutazione

All’opinione pubblica, ai nostri studenti e alle loro famiglie non chiedo di sapere cosa siano i «metadati bibliografici del prodotto, inclusi gli identificatori ISI WoS e Scopus» o di interessarsi della questione cruciale della «identificazione dell’addetto alla ricerca cui il prodotto è associato tramite il suo identificativo ORCID». Vorrei però […]

Il prezzo della disonestà. La rottamazione degli esperti
Opinioni

Il prezzo della disonestà. La rottamazione degli esperti

Qualche anno fa in Italia è scoppiato l’ennesimo scandalo. Alcuni grand commis dello stato, non contenti dei lauti stipendi, si sono messi in pensione ed il giorno dopo si sono fatti attribuire dalle proprie amministrazioni incarichi per continuare a svolgere, come consulenti ben retribuiti, le stesse funzioni di prima. In […]

Una storiella: quanto vale l’istruzione universitaria?
Archeo-Roars / Opinioni

Una storiella: quanto vale l’istruzione universitaria?

C’era una volta, in Italia, nella seconda metà degli anni cinquanta, un giovane di ottima estrazione sociale che chiameremo Luigi delle Carabattole. Ma non lasciatevi ingannare dal “c’era una volta”. Si tratta di una storia vera: mi sono limitato a cambiare i nomi dei protagonisti. Ebbene, questo giovane, pur intelligente […]

Ripensare l’ingresso nel mondo della ricerca: fatti, miti e proposte
Opinioni / Reclutamento

Ripensare l’ingresso nel mondo della ricerca: fatti, miti e proposte

La legge n° 240 del 2010, in particolare, ha introdotto la possibilità di chiamata diretta per “studiosi che siano risultati vincitori nell’ambito di specifici programmi di ricerca di alta qualificazione”, mentre il n° 276 del 2011  identifica «i programmi di ricerca di alta qualificazione, finanziati dall’Unione europea (UE) o dal […]

Corsi (sotto)Zero
Opinioni

Corsi (sotto)Zero

La maggior parte dei nuovi iscritti ha bisogno di frequentare i Corsi di recupero OFA (Obblighi Formativi Aggiuntivi). Tali Corsi consisteranno in una serie di lezioni tenute in tempi assai stretti su argomenti quali: la lingua italiana, le lingue straniere, le lingue classiche, la matematica (in altri Dipartimenti). I Corsi […]

In merito all’arte di valutare il merito senza entrare nel merito
Opinioni / Valutazione

In merito all’arte di valutare il merito senza entrare nel merito

Dovrebbe risultare chiaro che qui non si contesta la valutazione, che è un «central feature of social life»e, a maggior ragione, lo è di qualunque attività dello studioso e del docente. Qui si contesta una valutazione, quella massificante, omologante e più seriale che seria dell’ANVUR. Elementarissime conoscenze di storia della […]

Il CNR: una comunità in cerca di rappresentanza, trasparenza e qualità della scienza
Enti di ricerca / Opinioni

Il CNR: una comunità in cerca di rappresentanza, trasparenza e qualità della scienza

All’inizio di settembre, si sono svolte le elezioni per designare il rappresentante del personale nel Consiglio di Amministrazione del Consiglio Nazionale delle Ricerche. Un passo importante, sia pur piccolo, per rinnovare il modello di governance del CNR, allineandolo agli standard europei e alla fantomatica Carta Europea dei ricercatori. Send to Kindle

Abolizione del “Valore legale” del titolo: di che si sta parlando?
Opinioni

Abolizione del “Valore legale” del titolo: di che si sta parlando?

Nelle scorse settimane, vari media “generalisti” hanno rilanciato il tema della cosiddetta abolizione del valore legale del titolo di studio (in particolare, ma non solo, della laurea; sono in discussione, analogamente, gli effetti dell’esame di Stato finale della scuola secondaria, la ex-”maturità”); ciò anche in relazione a un emendamento, poi […]

Elezioni del Cda del CNR. Poca scienza, poca strategia e molte rivendicazioni
Enti di ricerca / Opinioni

Elezioni del Cda del CNR. Poca scienza, poca strategia e molte rivendicazioni

Dal 7 al 10 settembre 2015 si sono tenute le elezioni del rappresentante del personale nel consiglio di amministrazione del CNR. Si tratta di un importante passo avanti: nel passato i cinque membri dell’organo di governo dell’ente erano totalmente espressione di interessi esterni (governo, rettori delle università, Confindustria, Conferenza stato-regioni, […]

Il labirinto delle scienze
Opinioni

Il labirinto delle scienze

La ricerca scientifica è come un intricato labirinto con miriadi di strade e percorsi che il ricercatore deve esplorare per comprendere la natura. Spesso ci si imbatte in vicoli ciechi o in percorsi tortuosi che ci riportano al punto di partenza. Ma a volte, con un pizzico di fortuna, la […]

La voce della mediocrità
Opinioni

La voce della mediocrità

(apparso originariamente su UniNews24) 150 anni di questione meridionale. Poi arriva lui: l’idolo delle casalinghe di Voghera, esperto in varie ed eventuali, la voce del ‘buon senso comune’. Sto parlando di Massimo Gramellini, tra le più coraggiose penne del giornalismo nostrano. Forse non è il solo ad avere intuizioni così […]

Stefano Feltri e lauree inutili: (anche) una questione di genere?
Opinioni

Stefano Feltri e lauree inutili: (anche) una questione di genere?

Si fa un gran parlare degli articoli di Stefano Feltri (vicedirettore del Fatto Quotidiano) sull’utilità delle lauree umanistiche. Da studiosa di area umanista mi sono sentita chiamata in causa: ho letto con attenzione l’articolo del CEPS citato da Feltri e ho anche cercato altri dati relativi al contesto che conosco […]

Sostieni ROARS

Sostieni ROARS