Opinioni

Ripensare l’ingresso nel mondo della ricerca: fatti, miti e proposte
Opinioni / Reclutamento

Ripensare l’ingresso nel mondo della ricerca: fatti, miti e proposte

La legge n° 240 del 2010, in particolare, ha introdotto la possibilità di chiamata diretta per “studiosi che siano risultati vincitori nell’ambito di specifici programmi di ricerca di alta qualificazione”, mentre il n° 276 del 2011  identifica «i programmi di ricerca di alta qualificazione, finanziati dall’Unione europea (UE) o dal […]

Corsi (sotto)Zero
Opinioni

Corsi (sotto)Zero

La maggior parte dei nuovi iscritti ha bisogno di frequentare i Corsi di recupero OFA (Obblighi Formativi Aggiuntivi). Tali Corsi consisteranno in una serie di lezioni tenute in tempi assai stretti su argomenti quali: la lingua italiana, le lingue straniere, le lingue classiche, la matematica (in altri Dipartimenti). I Corsi […]

In merito all’arte di valutare il merito senza entrare nel merito
Opinioni / Valutazione

In merito all’arte di valutare il merito senza entrare nel merito

Dovrebbe risultare chiaro che qui non si contesta la valutazione, che è un «central feature of social life»e, a maggior ragione, lo è di qualunque attività dello studioso e del docente. Qui si contesta una valutazione, quella massificante, omologante e più seriale che seria dell’ANVUR. Elementarissime conoscenze di storia della […]

Il CNR: una comunità in cerca di rappresentanza, trasparenza e qualità della scienza
Enti di ricerca / Opinioni

Il CNR: una comunità in cerca di rappresentanza, trasparenza e qualità della scienza

All’inizio di settembre, si sono svolte le elezioni per designare il rappresentante del personale nel Consiglio di Amministrazione del Consiglio Nazionale delle Ricerche. Un passo importante, sia pur piccolo, per rinnovare il modello di governance del CNR, allineandolo agli standard europei e alla fantomatica Carta Europea dei ricercatori. Send to Kindle

Abolizione del “Valore legale” del titolo: di che si sta parlando?
Opinioni

Abolizione del “Valore legale” del titolo: di che si sta parlando?

Nelle scorse settimane, vari media “generalisti” hanno rilanciato il tema della cosiddetta abolizione del valore legale del titolo di studio (in particolare, ma non solo, della laurea; sono in discussione, analogamente, gli effetti dell’esame di Stato finale della scuola secondaria, la ex-”maturità”); ciò anche in relazione a un emendamento, poi […]

Elezioni del Cda del CNR. Poca scienza, poca strategia e molte rivendicazioni
Enti di ricerca / Opinioni

Elezioni del Cda del CNR. Poca scienza, poca strategia e molte rivendicazioni

Dal 7 al 10 settembre 2015 si sono tenute le elezioni del rappresentante del personale nel consiglio di amministrazione del CNR. Si tratta di un importante passo avanti: nel passato i cinque membri dell’organo di governo dell’ente erano totalmente espressione di interessi esterni (governo, rettori delle università, Confindustria, Conferenza stato-regioni, […]

Il labirinto delle scienze
Opinioni

Il labirinto delle scienze

La ricerca scientifica è come un intricato labirinto con miriadi di strade e percorsi che il ricercatore deve esplorare per comprendere la natura. Spesso ci si imbatte in vicoli ciechi o in percorsi tortuosi che ci riportano al punto di partenza. Ma a volte, con un pizzico di fortuna, la […]

La voce della mediocrità
Opinioni

La voce della mediocrità

(apparso originariamente su UniNews24) 150 anni di questione meridionale. Poi arriva lui: l’idolo delle casalinghe di Voghera, esperto in varie ed eventuali, la voce del ‘buon senso comune’. Sto parlando di Massimo Gramellini, tra le più coraggiose penne del giornalismo nostrano. Forse non è il solo ad avere intuizioni così […]

Stefano Feltri e lauree inutili: (anche) una questione di genere?
Opinioni

Stefano Feltri e lauree inutili: (anche) una questione di genere?

Si fa un gran parlare degli articoli di Stefano Feltri (vicedirettore del Fatto Quotidiano) sull’utilità delle lauree umanistiche. Da studiosa di area umanista mi sono sentita chiamata in causa: ho letto con attenzione l’articolo del CEPS citato da Feltri e ho anche cercato altri dati relativi al contesto che conosco […]

Baroni e uomini liberi
Opinioni

Baroni e uomini liberi

«Una legge contro ogni forma di clientela e contro i baroni che va esclusivamente nell’interesse del mondo universitario» (Letizia Moratti, Ministro 2005). «L’università? È un bordello» – Dal palco di Confindustria attacco del ministro alle baronie  (Fabio Mussi, Ministro, 2006). «Gli studenti che contestano le riforme del governo rischiano di […]

L’università di pochi e le “barricate” che nessuno alza
Diritto allo studio / Meritocrazia / Opinioni

L’università di pochi e le “barricate” che nessuno alza

C’è chi è convinto che quella della competizione sia la strada per migliorare le nostre università. Il tutto senza nessuna preoccupazione per il fatto che si sta procedendo in questo modo verso la distruzione del sistema universitario del Mezzogiorno. La percentuale degli immatricolati nelle università del Sud sul totale nazionale […]

DDL scuola: cosa impariamo dal caso svedese
Istruzione / Opinioni

DDL scuola: cosa impariamo dal caso svedese

La misure della “Buona Scuola” tendono a introdurre “voucher premiali” de facto, per cui i singoli finanziano le scuole ritenute migliori con risorse poste a disposizione dallo Stato: un metodo che denuncia limiti e fallimenti internazionali. In Svezia, per esempio, vige la possibilità di scegliere fra scuole pubbliche e private, […]

La VQR che verrà
Opinioni / VQR

La VQR che verrà

L’Anvur, Agenzia Nazionale di Valutazione del sistema Universitario e della Ricerca, si sa, ha una particolare inclinazione a prevedere e predisporre il futuro. Per esempio, ha previsto che il 50% dei docenti universitari sono bravi ed il 50% dei brocchi, e quindi la mediana è l’unico indicatore di riferimento che […]

Almalaurea, rapporto sulla morte programmata dell’università pubblica
Dati / Opinioni

Almalaurea, rapporto sulla morte programmata dell’università pubblica

Leg­gere il XVII rap­porto Alma­lau­rea sulla con­di­zione occu­pa­zio­nale dei lau­reati è un’occasione per smen­tire alcuni luo­ghi comuni della classe diri­gente più ideo­lo­gica e igno­rante d’Europa, quella ita­liana. Nel 2013, il 28% dei mana­ger aveva com­ple­tato solo la scuola dell’obbligo. In Ger­ma­nia, tale quota è del 5%. Il fal­li­mento delle riforme […]

Prove INVALSI:  e dalli con il termometro…
Opinioni

Prove INVALSI: e dalli con il termometro…

Sono anni – non mesi – che vengono avanzate critiche argomentate e costruttive nei confronti dell’Invalsi: autoreferenzialità dell’ente sottratto a ogni valutazione e composto sempre dalle stesse persone, discutibilità dei metodi statistici e dei test proposti, eccesso di intervento con la prova per la secondaria di primo grado che fa […]