Meritocrazia

Abravanel e la meritocrazia a conduzione familiare
Meritocrazia

Abravanel e la meritocrazia a conduzione familiare

Da tempo, Roger Abravanel rimprovera all’Italia di essere il paese delle raccomandazioni, delle clientele, delle famiglie e delle oligarchie. Secondo lui, dovremmo prendere esempio dal rigore meritocratico di Lee Kuan Yew, padre fondatore di Singapore, un paese in cui la meritocrazia è scolpita nella stessa Costituzione. Non per niente, a […]

La parabola del valutatore
Meritocrazia / Valutazione

La parabola del valutatore

    «[L]e attività di controllo tendono a prevalere sulle attività da controllare». G. Marcel, Gli uomini contro l’umano (1951), tr. di E. Piscione, Roma, 1987, p. 39.   C’era una volta, in un Paese eccellentemente governato, che vantava un eccellente Ministero dell’eccellenza universitaria, un eccellente professore universitario che era […]

Oltre San Matteo: dalla valutazione retrograda alla valutazione prospettica
Meritocrazia / Valutazione / VQR

Oltre San Matteo: dalla valutazione retrograda alla valutazione prospettica

La valutazione – nelle università e nella scuola, per non dire di altri ambiti – è considerata ormai un processo non solo inevitabile, ma giusto e necessario, per cui essa non viene più messa in discussione quasi da nessuno. Negli incontri sollecitati dall’Anvur, dove sono invitati i rappresentanti delle principali […]

Clamoroso al Cibali!
Meritocrazia

Clamoroso al Cibali!

Il Presidente del Consiglio in persona a Torino ha dichiarato ufficialmente aperto il Campionato Italiano delle Università. Ma che strano campionato: le regole del gioco non sono dichiarate o, meglio, vengono continuamente modificate. Alcuni campi sono in salita, ma di ciò non si tiene conto nel valutare le prestazioni delle […]

Renzi e l’università di serie A e B: i diversi piani del discorso
Argomenti / Meritocrazia / università

Renzi e l’università di serie A e B: i diversi piani del discorso

Sulle parole di Renzi in merito alle università di serie A e B è opportuno distinguere diversi livelli di discorso. Una cosa è la constatazione di un fatto: che esistano diverse realtà universitarie in Italia e che si siano università migliori e altre peggiori. Ma oltre al livello della constatazione, […]

Perugia, l’Ateneo che premia il merito… delle presenze
Meritocrazia

Perugia, l’Ateneo che premia il merito… delle presenze

L’incentivo una tantum dovrebbe essere riconosciuto, secondo criteri di merito accademico e scientifico ai professori e ricercatori che avevano maturato la progressione biennale dello stipendio negli anni 2011-2012-2013, Ogni Ateneo ha stabilito le sue regole, più o meno omogenee, L’Università di Perugia ha però voluto distinguersi decidendo di premiare innanzitutto […]

Contro la retorica delle “eccellenze”
Meritocrazia

Contro la retorica delle “eccellenze”

Con la fine dell’anno il rettore della mia università ha firmato il decreto con il quale emana il regolamento e il relativo bando per l’attribuzione delle risorse una tantum stabilite dalla legge Gelmini allo scopo di premiare il merito scientifico. Alla base v’è l’idea – sempre più dominante in politica, […]

La parabola del meritocrate immeritevole
Anvur / Meritocrazia / Reclutamento

La parabola del meritocrate immeritevole

Un buon capro espiatorio vale quasi quanto una soluzione A. Bloch   C’era una volta la meritocrazia, o almeno c’era la volontà di affermarla, o forse soltanto la corsa a esserne ricordati come i promotori. C’era bisogno di qualità e di merito nell’università – si proclamava all’unisono nei palazzi della […]

Beware! Competition For Research Funds Can Kill You
Articles in english / Meritocrazia

Beware! Competition For Research Funds Can Kill You

Stefan Grimm, noto e stimato professore di tossicologia presso l’Imperial College (Londra)  è stato trovato morto nella sua casa il 25 settembre scorso. Era stato messo sotto pressione dai superiori perché, nonostante la partecipazione a diversi bandi, non stava raccogliendo abbastanza finanziamenti per la ricerca  e temeva di perdere il […]

Il finanziamento dell’Università e la meritocrazia in salsa italiana
Finanziamento / Meritocrazia

Il finanziamento dell’Università e la meritocrazia in salsa italiana

Francesco Ferrante parte dalla bozza di decreto ministeriale sull’assegnazione delle risorse alle università. Il criterio adottato, quello dei costi standard, è condivisibile ma la sua applicazione è del tutto insoddisfacente. Il punto principale riguarda l’esclusione dei fuori corso dal calcolo del fabbisogno. Il presupposto è che la loro presenza sia […]

Merito – valutazione – competizione: le maglie di una catena da rifiutare
Istruzione / Meritocrazia

Merito – valutazione – competizione: le maglie di una catena da rifiutare

La scuola e l’insegnamento non sono in crisi perché troppo scollegate rispetto alle finalità perseguite dallo stato o dalla società o dal mercato, cioè rispetto alla domanda di formazione che emerge dall’esterno, dal “mondo”; piuttosto, scuola e insegnamento languiscono proprio perché hanno perduto una certa capacità di realizzare quello scollegamento, […]

Valutare e punire nella scuola di Matteo Renzi
Istruzione / Meritocrazia

Valutare e punire nella scuola di Matteo Renzi

Qual è il ruolo della valutazione nella «buona scuola» di Renzi? Quali le analogie con l’università? Perché nel mondo della scuola la parola “merito” produce di regola risposte difensive? Come viene ridisegnato il ruolo dei Presidi-Manager? Come mai dagli anni ’80 ad oggi l’istruzione è oggetto di un vero e […]

La scuola e l’autentica promozione del merito
Meritocrazia

La scuola e l’autentica promozione del merito

Grande è la confusione sotto i cieli dell’istruzione italiana, il che, contrariamente al pensiero del presidente cinese Mao Tse Tung, non è affatto una buona cosa. Ci riferiamo soprattutto alla questione della valutazione e del merito. Il peggio è che l’ideologia che sta dietro queste tendenze è manifesta ma avanza […]

Il nepotismo all’università: una patologia senza folklore
Argomenti / Meritocrazia / università

Il nepotismo all’università: una patologia senza folklore

Uno dei principali capi d’accusa che negli ultimi tempi è stato mosso all’università è quello di praticare il cosiddetto “nepotismo”, per sconfiggere il quale è stata addirittura varata la riforma Gelmini. Sarebbe forse il caso di svolgere in merito alcune considerazioni che mi paiono necessarie se si vuole affrontare tale questione […]

L’epopea dei ricercatori precari italiani-in-Italia e la fuga dei cervelli, toccata con mano
Humanities / Meritocrazia

L’epopea dei ricercatori precari italiani-in-Italia e la fuga dei cervelli, toccata con mano

A Vienna si è tenuta la decima edizione della “European Social Science History Conference”, il più importante congresso di scienze sociali in Europa. La nota positiva: gli italiani erano presenti in numero abbastanza consistente al convegno e continuano a produrre ottima ricerca in tutti i campi delle scienze sociali. La […]

Newsletter Powered By : XYZScripts.com