Dati

Ricerca e formazione: in sette anni i tagli più profondi
Dati / Finanziamento / Politica Scientifica

Ricerca e formazione: in sette anni i tagli più profondi

“The saw is the law” [la (moto)sega è la legge] recitava la locandina di un famoso film dell’orrore in cui un pazzo infieriva sulle sue vittime con una motosega. Ed è proprio questo il genere di film che è andato in onda negli ultimi sette anni per quanto riguarda ricerca […]

III Convegno Roars. A. Stella: Un quadro della situazione a quattro anni dalla legge 240
Dati / Finanziamento / Multimedia / università

III Convegno Roars. A. Stella: Un quadro della situazione a quattro anni dalla legge 240

A integrazione delle slide, già pubblicate il 25 giugno scorso, pubblichiamo anche il video dell’intervento di Andrea Stella, che ha aperto la sessione mattutina del Terzo Convegno Roars, tenutosi a Roma lo scorso 19 novembre. Il tema, “Un quadro della situazione a quattro anni dalla legge 240: le principali criticità”, […]

Il dottorato di ricerca in Italia. Precario stato di salute di un trentenne.
Dati / Finanziamento / Multimedia

Il dottorato di ricerca in Italia. Precario stato di salute di un trentenne.

Segnaliamo ai lettori le slides riepilogative della quinta indagine annuale ADI su dottorato e post-doc. L’indagine descrive una situazione di crisi conclamata e di crescenti squilibri nell’offerta di formazione post laurea. Send to Kindle

Atenei e IRIS: a che punto siamo con i “Current Research Information Systems”?
Dati / Politica Scientifica

Atenei e IRIS: a che punto siamo con i “Current Research Information Systems”?

Il 26 maggio si è tenuta a Bologna una giornata dedicata al Current Research Information System che verrà adottato (e per una ventina di atenei ciò è già avvenuto) dalla maggior parte degli atenei italiani, IRIS. Questa giornata voleva fare il punto delle migrazioni dai sistemi in essere al nuovo […]

Almalaurea, rapporto sulla morte programmata dell’università pubblica
Dati / Opinioni

Almalaurea, rapporto sulla morte programmata dell’università pubblica

Leg­gere il XVII rap­porto Alma­lau­rea sulla con­di­zione occu­pa­zio­nale dei lau­reati è un’occasione per smen­tire alcuni luo­ghi comuni della classe diri­gente più ideo­lo­gica e igno­rante d’Europa, quella ita­liana. Nel 2013, il 28% dei mana­ger aveva com­ple­tato solo la scuola dell’obbligo. In Ger­ma­nia, tale quota è del 5%. Il fal­li­mento delle riforme […]

Quando la ricerca fa bene al paese. Il “Rapporto Annuale 2015” dell’ISTAT
Dati / Documenti / Recensioni

Quando la ricerca fa bene al paese. Il “Rapporto Annuale 2015” dell’ISTAT

E’ appena stato presentato in parlamento il “Rapporto Annuale 2015” dell’ISTAT. Prima di commentarne il contenuto, appare opportuno considerare il Rapporto nel contesto scientifico, istituzionale e culturale in cui si colloca. A partire dalla sua istituzione, all’ISTAT spetta il compito cruciale di produrre statistiche caratterizzate da piena indipendenza; non a […]

Fuga dall’università, ovvero quando i dati dovrebbero far riflettere
Dati

Fuga dall’università, ovvero quando i dati dovrebbero far riflettere

Poco più di due anni fa, nella sua dichiarazione “Le emergenze del sistema” il CUN osservava  che il numero degli immatricolati nelle università italiane aveva subito un calo di circa 58.000 unità, non troppo distante dal numero di iscritti presso un grosso ateneo come l’Università Statale di Milano. A distanza […]

L’evoluzione della docenza universitaria: nuove tabelle e proiezioni.
Dati / Reclutamento

L’evoluzione della docenza universitaria: nuove tabelle e proiezioni.

Nelle tabelle qui pubblicate, la stima dell’effetto del pensionamento dei docenti in servizio alla data del 31.12.2014 è ragionevolmente attendibile, se riferita all’insieme della docenza, in quanto è assai probabile che l’immissione di nuovi soggetti in posti di ruolo sarà ancora per qualche tempo molto limitata. In particolare, ci aspettiamo […]

«Informatico e pizzaiolo: il lavoro c’è, nessuno lo vuole»: una verifica delle stime sui Digital Jobs
Dati / Occupazione

«Informatico e pizzaiolo: il lavoro c’è, nessuno lo vuole»: una verifica delle stime sui Digital Jobs

«Il 40% della disoccupazione in Italia non dipende dal ciclo economico, ma dalla distanza tra domanda e offerta» scriveva Repubblica poco meno di due mesi fa. «Infermiere e pizzaiolo: il lavoro c’è, nessuno lo vuole» era il titolo di un altro articolo su Repubblica.it, talmente privo di riscontri e bersagliato […]

Education at a Glance 2014: gli occhiali da sole dell’OCSE
Dati / Istruzione

Education at a Glance 2014: gli occhiali da sole dell’OCSE

In un contesto impregnato di logiche economiche, assume un ruolo fondamentale la misura quantitativa dei risultati, ma ancor di più i filtri per renderli comprensibili alla politica e all’opinione pubblica. Non fa eccezione il sistema dell’istruzione, il cui stato di salute viene periodicamente diagnosticato attraverso la valanga di numeri che […]

I falsi miti italiani sull’istruzione universitaria sotto la lente di AlmaLaurea
Dati / Multimedia

I falsi miti italiani sull’istruzione universitaria sotto la lente di AlmaLaurea

«Meno si studia, più si lavora», «Il pezzo di carta non serve a nulla», «Un lavoro è meglio della laurea», «Il mito della laurea crea disoccupati dove c’è lavoro», «Laureati senza lavoro – Colpa loro e dei prof»: questa antologia di titoli riassume l’informazione che l’opinione pubblica riceve sul fabbisogno […]

Un’analisi della prima tornata ASN
Dati

Un’analisi della prima tornata ASN

La prima tornata dell‘abilitazione scientifica nazionale ha rappresentato, comunque la si giudichi, un evento di elevata importanza per la comunità accademica italiana. Appare quindi indispensabile ad una circostanziata riflessione su questa complessa operazione che si abbiano quante più informazioni possibili. I risultati dell’abilitazione nazionale sono stati pubblicati in pagine web […]

Laureati: Italia ultima in Europa. Obiettivo 2020: aggravare il distacco
Dati

Laureati: Italia ultima in Europa. Obiettivo 2020: aggravare il distacco

In Italia ci sarebbero troppe università, troppi corsi di laurea, troppi professori e troppi laureati. È proprio così? Vediamo cosa dicono le statistiche Eurostat per l’Unione Europea a 28 nazioni. Come percentuale di laureati nel segmento di età 30-34 anni, nel 2004 l’Italia era quartultima (seguita da Slovacchia, Repubblica Ceca […]

«Meno studi e più trovi lavoro». Il mercato conferma?
Dati

«Meno studi e più trovi lavoro». Il mercato conferma?

«Meglio il lavoro oggi che la laurea domani», «La laurea? inutile per lavorare», «Troppa formazione può addirittura essere dannosa», «Rivalutare il lavoro manuale», «Se rinasco faccio l’artigiano», «saldatori ed elettricisti. Ecco i posti anticrisi»: non sono chiacchiere da bar, ma un antologia di titoli presi dai maggiori quotidiani e settimanali […]

Più classifiche per tutti. Ecco Webometrics.
Dati

Più classifiche per tutti. Ecco Webometrics.

È stata recentemente pubblicata la seconda edizione del Ranking 2013 di Webometrics. Gli atenei sono classificati sulla base di un indicatore composito che combina dati bibliometrici (il top 10% dei papers più citati in 21 discipline)  e webometrici (raccolti lo scorso luglio). Come sanno i lettori di Roars, queste classificazioni, più che […]

Newsletter Powered By : XYZScripts.com