–Bernardo Giorgio Mattarella

Bernardo Giorgio Mattarella, master of laws (UC Berkeley), dottore di ricerca in diritto pubblico (Università di Firenze), è professore ordinario di diritto amministrativo nella Facoltà di giurisprudenza dell’Università di Siena, nella Facoltà di giurisprudenza della Luiss Guido Carli e nella Scuola superiore della pubblica amministrazione, sede di Roma. Ha pubblicato circa 300 scritti su vari temi di diritto pubblico, tra i quali i volumi L’imperatività del provvedimento amministrativo. Saggio critico (Padova, Cedam, 2000), Sindacati e pubblici poteri (Milano, Giuffrè, 2003), Le regole dell’onestà. Etica politica amministrazione (Bologna, Il Mulino, 2007), La trappola delle leggi (Bologna, Il Mulino, 2011) e Lezioni di diritto amministrativo (Parma, Spaggiari, 2011). È stato consulente di vari organi costituzionali e governativi e organizzazioni internazionali. Ha fatto parte di varie commissioni di studio governative. Nel 2008 ha vinto il Premio “Giuseppe Mantellini” per la Scienza di Stato, Conferito dall’Accademia Nazionale dei Lincei. È vicedirettore della Rivista trimestrale di diritto pubblico.

(tutti gli articoli)