Sfide verso l’accesso aperto a tutti i prodotti della ricerca Sfide verso l’accesso aperto a tutti i prodotti della ricerca
Niente Europa senza ricerca e innovazione: l’imperativo per i paesi mediterranei Niente Europa senza ricerca e innovazione: l’imperativo per i paesi mediterranei
L’accesso aperto ai dati della ricerca. L’accesso aperto ai dati della ricerca.
Vent’anni dopo (Atto III e ultimo) Vent’anni dopo (Atto III e ultimo)
Argomenti Una manifestazione per la ricerca scientifica in Francia

Una manifestazione per la ricerca scientifica in Francia

[Versione orginale pubblicata su Liberation. Traduzione di Francesco Sylos Labini] Il movimento Sciences en Marche, fondato da un gruppo di ricercatori di Montpellier, sta organizzando una  “multi-manifestazione” dalle varie città Francia a Parigi dal 27 settembre al 19 ottobre 2014. Più di 3.000 direttori di laboratorio hanno ricevuto questa estate una lettera  […]

Dati I falsi miti italiani sull’istruzione universitaria sotto la lente di AlmaLaurea

I falsi miti italiani sull’istruzione universitaria sotto la lente di AlmaLaurea

«Meno si studia, più si lavora», «Il pezzo di carta non serve a nulla», «Un lavoro è meglio della laurea», «Il mito della laurea crea disoccupati dove c’è lavoro», «Laureati senza lavoro – Colpa loro e dei prof»: questa antologia di titoli riassume l’informazione che l’opinione pubblica riceve sul fabbisogno […]

La bufala del giorno Sole 24 Ore: «Laureati in aumento, Università più accessibile». Davvero?

Sole 24 Ore: «Laureati in aumento, Università più accessibile». Davvero?

«Laureati in aumento, l’Università è più accessibile»: no, non avete preso in mano un giornale vecchio di parecchi anni fa e nemmeno  si tratta di una fiction costruita intorno a un’ipotesi controfattuale, immaginando per esempio cosa sarebbe successo se la mobilitazione conto la riforma Gelmini avesse fatto cadere anzitempo il […]

Europe Niente Europa senza ricerca e innovazione: l’imperativo per i paesi mediterranei

Niente Europa senza ricerca e innovazione: l’imperativo per i paesi mediterranei

(Pubblicato nel numero speciale di Science and Society di Aspenia online)   Che posto occupano nell’attuale visione delle politiche europee l’agenda di Lisbona e il suo ambizioso obiettivo di destinare il 3% del PIL agli investimenti in ricerca e innovazione? In che misura la gravità e la persistenza della crisi […]

Ultimi articoli

Sfide verso l’accesso aperto a tutti i prodotti della ricerca
Politica Scientifica

Sfide verso l’accesso aperto a tutti i prodotti della ricerca

I processi di comunicazione scientifica si stanno gradualmente adeguando a soddisfare i requisiti più moderni della ricerca, ovvero la pubblicazione degli esperimenti e dei dati necessari alla loro esecuzione. Tuttavia, in molte comunità scientifiche le pratiche di pubblicazione on-line dei dati o degli esperimenti sono vaghe o totalmente assenti. In […]

Niente Europa senza ricerca e innovazione: l’imperativo per i paesi mediterranei
Europe

Niente Europa senza ricerca e innovazione: l’imperativo per i paesi mediterranei

(Pubblicato nel numero speciale di Science and Society di Aspenia online)   Che posto occupano nell’attuale visione delle politiche europee l’agenda di Lisbona e il suo ambizioso obiettivo di destinare il 3% del PIL agli investimenti in ricerca e innovazione? In che misura la gravità e la persistenza della crisi […]

L’accesso aperto ai dati della ricerca.
Politica Scientifica

L’accesso aperto ai dati della ricerca.

Da tempo si sente parlare di Open Access, Open Data, Open Science, intesi come stimolo per lo sviluppo della scienza, come strumento per l’individuazione della “bad science” e delle violazioni delle norme di comportamento in ambito scientifico, come esigenza di trasparenza e di integrità del sistema della Scienza e infine […]

Sole 24 Ore: «Laureati in aumento, Università più accessibile». Davvero?
Diritto allo studio / Finanziamento / La bufala del giorno

Sole 24 Ore: «Laureati in aumento, Università più accessibile». Davvero?

«Laureati in aumento, l’Università è più accessibile»: no, non avete preso in mano un giornale vecchio di parecchi anni fa e nemmeno  si tratta di una fiction costruita intorno a un’ipotesi controfattuale, immaginando per esempio cosa sarebbe successo se la mobilitazione conto la riforma Gelmini avesse fatto cadere anzitempo il […]

Una manifestazione per la ricerca scientifica in Francia
Argomenti / Europe

Una manifestazione per la ricerca scientifica in Francia

[Versione orginale pubblicata su Liberation. Traduzione di Francesco Sylos Labini] Il movimento Sciences en Marche, fondato da un gruppo di ricercatori di Montpellier, sta organizzando una  “multi-manifestazione” dalle varie città Francia a Parigi dal 27 settembre al 19 ottobre 2014. Più di 3.000 direttori di laboratorio hanno ricevuto questa estate una lettera  […]

Vent’anni dopo (Atto III e ultimo)
Opinioni

Vent’anni dopo (Atto III e ultimo)

Sogno di una notte di mezza estate Italia, anno 2034. A quattro anni dall’istituzione della Quinta Repubblica, tutto il Paese guarda con orgoglio ai risultati ottenuti: crescita del PIL al 6%, piena occupazione, produzione agricola e industriale ai massimi storici, autosufficienza energetica, esportazioni che raggiungono vette mai viste. E’ il […]

I falsi miti italiani sull’istruzione universitaria sotto la lente di AlmaLaurea
Dati / Multimedia

I falsi miti italiani sull’istruzione universitaria sotto la lente di AlmaLaurea

«Meno si studia, più si lavora», «Il pezzo di carta non serve a nulla», «Un lavoro è meglio della laurea», «Il mito della laurea crea disoccupati dove c’è lavoro», «Laureati senza lavoro – Colpa loro e dei prof»: questa antologia di titoli riassume l’informazione che l’opinione pubblica riceve sul fabbisogno […]

La povertà materiale ed etico-morale in Italia.  Il Pil di nuovo sugli altari
Argomenti

La povertà materiale ed etico-morale in Italia. Il Pil di nuovo sugli altari

Il Pil, pur con tutti i limiti conosciuti, ha la straordinaria capacità di sintetizzare l’intera economia in un singolo numero. Il progetto BES (Benessere Equo e Sostenibile) si inquadra nel dibattito internazionale sul “superamento del Pil” e consente di gettare una luce quantitativa sul benessere, l’equità e la sostenibilità mediante […]

The crisis of the Italian research and university system
Articles in english / Europe / Finanziamento / Multimedia

The crisis of the Italian research and university system

Slides of the talk presented at the meeting  “Is science contributing to the division of Europe or can it help secure a common future? Euroscience Open Forum in 2014 Copenhagen. Below a description of the session the invited speakers and the slides.    In the aftermath of the 2008-2009 financial […]

Ma è proprio vero che le università italiane fanno schifo, e Catania di più?
Argomenti / Classifiche internazionali

Ma è proprio vero che le università italiane fanno schifo, e Catania di più?

Si potrebbe in sostanza fare per le università italiane la stessa valutazione che nel 1999 ha portato l’Onu a classificare il sistema sanitario italiano come il secondo migliore al mondo, risultato che desta stupore quando si abbia davanti agli occhi il degrado di certi reparti ospedalieri, ma che diventa plausibile se […]

The first rule to fight the graduation gap
Diritto allo studio

The first rule to fight the graduation gap

“The first rule of the Dashboard, in other words, is that you never talk about the Dashboard“: no, non stiamo parlando di un sequel di Fight Club, il film che aveva Brad Pitt come protagonista, ma di una “regola” in vigore in un università statunitense. Non rivelare mai agli studenti […]

Le classifiche internazionali degli atenei, quell’oscuro oggetto del desiderio
Classifiche internazionali / Valutazione

Le classifiche internazionali degli atenei, quell’oscuro oggetto del desiderio

I vertici delle università italiane sono soggetti a cadere vittime di una particolare sindrome, il “rankitismo“, noto anche come “febbre dei ranking”. Essa è facilmente diagnosticabile dai suoi sintomi, un’incauta euforia ed un appannamento del senso critico, osservabili in coincidenza con la pubblicazione di qualche classifica nazionale o internazionale degli […]

Chi paga il conto della crisi?  Una mappa concettuale per il dibattito sul futuro dell’Università
università

Chi paga il conto della crisi? Una mappa concettuale per il dibattito sul futuro dell’Università

L’Università italiana vive e lavora da tempo sotto le insegne di un continuo riformismo, che genera altrettanto continue rivendicazioni di criticità e una snervante attesa di interventi ministeriali. Occorrerà presto interrogarci se il processo di cambiamento dovrà porsi come obiettivo un superamento rapido della Legge 240/2010 o se non sia […]

Dario Braga (Bologna): «è consolante essere la prima italiana» … ma è vero?
Classifiche internazionali

Dario Braga (Bologna): «è consolante essere la prima italiana» … ma è vero?

«Negli ultimi anni eravamo un po’ discesi, direi che la risalita è sempre un fatto positivo — commenta il prorettore Dario Braga —, senza fare trionfalismi, è consolante essere la prima italiana»: persino i vertici dell’Università di Bologna sono stati tratti in inganno dallo scivolone di quelle testate che, all’uscita […]

Università: la migliore d’Italia secondo Shangai? Facile, la prima in ordine alfabetico
La bufala del giorno

Università: la migliore d’Italia secondo Shangai? Facile, la prima in ordine alfabetico

Ieri è stata pubblicata l’edizione 2014 della classifica di Shanghai riguardante le “migliori” 500 università del mondo. Una classifica la cui validità metodologica è del tutto discutibile, ma oggi ci occupiamo di come è stata riportata la notizia dai media italiani: nessuna università Italiana nelle prime 150 e, soprattutto, una […]

Newsletter Powered By : XYZScripts.com
http://alicefilm.com/ - http://alittleboysblog.net/ - http://brasssolutions.com/ - http://brunodunker.com/ - http://aoload.com/ - http://benidilusso.com/